ANIE ED ELETTRICITÀ FUTURA: SIGLATO L’ACCORDO SULLA RAPPRESENTANZA DELLE FONTI RINNOVABILI

Siglato, a seguito del Consiglio Generale di Confindustria, l’accordo tra ANIE Federazione, una delle più importanti organizzazioni Confindustriali per peso e rappresentatività che, con oltre 1.300 aziende associate, 468.000 addetti e un fatturato aggregato di 74 miliardi di euro, rappresenta la casa delle tecnologie italiane nei mercati dell’Industria, dell’Energia, del Building e delle Infrastrutture di trasporto ed Elettricità Futura, l’associazione che rappresenta il settore elettrico nazionale, composta da più di 700 operatori che impiegano oltre 40.000 addetti e detengono più di 76.000 MW di potenza elettrica installata tra convenzionale e rinnovabile e circa 1.150.000 km di linee.
L’intesa tra ANIE e Elettricità Futura definisce i perimetri confindustriali relativi al settore delle fonti rinnovabili elettriche e, facendo una distinzione tra costruttori di tecnologie e produttori, favorisce sinergia e collaborazione tra le Aziende appartenenti alle due realtà.
L’accordo rappresenta altresì un ulteriore segnale inequivocabile della crescente importanza che le fonti rinnovabili stanno assumendo nel sistema elettrico italiano, come conferma la crescente domanda associativa da parte di imprese che operano sia nella fornitura di tecnologia, servizi di gestione e manutenzione degli impianti di produzione da fonte rinnovabile ed imprese che vogliono cogliere le opportunità offerte dall’evoluzione del mercato elettrico e dai sistemi di gestione interconnessi del building, sia nella produzione e commercializzazione dell’energia elettrica green, consentendo al Paese di proseguire il percorso di decarbonizzazione dell’economia.
“Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto – ha sottolineato Giuliano Busetto, Presidente di ANIE Confindustria – La trasformazione che le fonti rinnovabili portano al sistema elettrico rappresenta un passaggio imprescindibile per lo sviluppo sostenibile del nostro Paese. In quest’ottica diventa prioritario supportare lo sviluppo della filiera delle fonti rinnovabili cosicchè sia rafforzata la presenza e il ruolo della nostra industria nel mercato dell’energia che rappresenterà, nel prossimo futuro, un volano economico a livello mondiale”.
“Il successo di una tecnologia è strettamente correlato alla collaborazione attiva e continuativa degli attori coinvolti – ha commentato Simone Mori, Presidente di Elettricità Futura – L’accordo con ANIE è l’occasione per coordinare al meglio costruttori di impianti e produttori di energia green, due segmenti integrati della catena del valore che costituiscono un’eccellenza del nostro Paese, al fine di incrementare la loro rappresentatività nel sistema confindustriale e, soprattutto, nei confronti delle istituzioni.”.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

Premio Energia Sostenibile 2017 a Simone Mori, Presidente di Elettricità Futura

Si è svolto il convegno organizzato dall’AIEE “Il settore energetico nel 2017 e le prospettive

Redazione 22-02-2018

Parte il Treno Verde: un viaggio sui binari d’Italia di 12 tappe da Siracusa a Trento

Energia pulita, reti elettriche “intelligenti”, efficienza e mobilità sostenibile per un Paese proiettato verso un

Redazione 22-02-2018

Pubblicati gli indicatori compositi elaborati da ASviS sugli Obiettivi dell’Agenda 2030

Il Portavoce ASviS, Enrico Giovannini: “Malgrado i passi avanti compiuti in alcuni campi, l’Italia resta

Redazione 21-02-2018

Parte OIP innovativa piattaforma informatica per la rintracciabilità nel bio

Si è tenuto il primo incontro rivolto alle imprese che vogliono entrare nella rete OIP

Redazione 21-02-2018

Comune, Slow Food e Parco Agricolo Sud Milano per valorizzare l’agricoltura sostenibile

Valorizzare e promuovere l’agricoltura sostenibile e i prodotti di qualità del territorio; far conoscere, soprattutto

Redazione 20-02-2018

Salone della CSR e dell’innovazione sociale: l’8 marzo tappa a Roma

L’8 marzo il Giro d’Italia della CSR sarà a Roma dopo la tappa friulana e

Redazione 20-02-2018

La Pasqua Altromercato è speciale: tante novità golose e #30ANNIDITUTTI da festeggiare

Una Pasqua speciale per Altromercato – la maggiore organizzazione di Commercio Equo e Solidale in

Redazione 20-02-2018

Numeri da record per il settore biologico: l’Italia in testa tra i paesi europei

Il biologico mondiale cresce per fatturato, numero di aziende e superfici coltivate. Lo dicono i

Redazione 16-02-2018