ARRIVA A BOLOGNA LA SCUOLA PER CONTRASTARE I CAMBIAMENTI CLIMATICI

Fino al 15 luglio 38 giovani provenienti dalle università di tutta Europa studieranno a Bologna soluzioni e nuovi business per il contrasto ai cambiamenti climatici. Alla fine del percorso di studi, i partecipanti dovranno elaborare un proprio progetto di impresa “sostenibile”. È il programma del Journey 2017, la scuola estiva di Climate-KIC, comunità europea dell’innovazione nella lotta ai cambiamenti climatici, di cui sono partner l’Alma Mater Università di Bologna e Aster, società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale.

Il percorso, della durata complessiva di 5 settimane, proseguirà poi a Monaco e infine a Helsinki dove gli studenti dovranno presentare il loro progetto a una giuria di imprenditori ed esperti del settore, che premieranno le idee migliori. Complessivamente gli universitari che prenderanno parte al programma della summer school di Climate-KIC sono 320, divisi in 8 gruppi.

Nella tappa di Bologna gli studenti alterneranno attività di formazione in aula, con docenti, esperti e startup, a visite in località e aziende emiliano-romagnole che hanno adottato soluzioni innovative sotto il profilo della sostenibilità ambientale e del miglioramento dell’efficienza energetica.

Il 5 luglio gli studenti parteciperanno a una gara culinaria utilizzando gli avanzi di cibo. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Last Minute Market, spin-off accademico dell’Università di Bologna, che si occupa di recuperare i prodotti alimentari invenduti o prossimi alla scadenza per donarli alle onlus che ne fanno richiesta.

Il 7 luglio è previsto un incontro a Rimini con l’assessore comunale Roberta Frisoni, che illustrerà il progetto sostenibile “Parco del Mare”, che ha l’obiettivo di valorizzare e salvaguardare la riviera riminese anche con diverse iniziative di carattere urbanistico.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA: A NOVEMBRE +1,3%

Nel mese di novembre 2017, secondo quanto rilevato da Terna, la società che gestisce la

Redazione 15-12-2017

Qualità dell’aria 2017: PM10 e ozono, livelli ancora superiori alla norma

Pm10 ancora oltre la norma in molte città italiane: al 10 dicembre 2017, il valore

Redazione 14-12-2017

Sono “made in carcere” i regali di Natale che coniugano qualità e riscatto sociale

Milano – Arrivano dalle case circondariali della città le idee regalo per i milanesi in

Redazione 14-12-2017

Il Consiglio comunale approva il nuovo Regolamento per la tutela del verde

Milano – Con 30 voti favorevoli e 6 contrari, il Consiglio comunale ha approvato il nuovo

Redazione 14-12-2017

Slow food Roma: NIGHT FOR CHANGE il 15, la festa del cibo amico del clima

Roma – Il clima sta cambiando con risvolti imprevedibili e drammatici per la sopravvivenza di molte

Redazione 14-12-2017

Next Energy: oltre 100 team di innovatori e startup per la Call for Ideas e la Call for Growth

Sono oltre 100 i progetti raccolti da Next Energy per la Call for Ideas e

Redazione 12-12-2017

Presentazione il 14 del Rapporto ISPRA sulla Qualità dell’Ambiente Urbano

Roma – Come va l’ambiente in città? E’ a questa domanda che l’SNPA, ogni anno,

Redazione 12-12-2017

L’ ITALIA DEL RICICLO 2017, PRESENTAZIONE IL 14 DICEMBRE

L’Italia del Riciclo 2017 – Torna l’appuntamento annuale con l’Italia del Riciclo, il rapporto realizzato,

Redazione 12-12-2017