ARRIVA A BOLOGNA LA SCUOLA PER CONTRASTARE I CAMBIAMENTI CLIMATICI

Fino al 15 luglio 38 giovani provenienti dalle università di tutta Europa studieranno a Bologna soluzioni e nuovi business per il contrasto ai cambiamenti climatici. Alla fine del percorso di studi, i partecipanti dovranno elaborare un proprio progetto di impresa “sostenibile”. È il programma del Journey 2017, la scuola estiva di Climate-KIC, comunità europea dell’innovazione nella lotta ai cambiamenti climatici, di cui sono partner l’Alma Mater Università di Bologna e Aster, società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale.

Il percorso, della durata complessiva di 5 settimane, proseguirà poi a Monaco e infine a Helsinki dove gli studenti dovranno presentare il loro progetto a una giuria di imprenditori ed esperti del settore, che premieranno le idee migliori. Complessivamente gli universitari che prenderanno parte al programma della summer school di Climate-KIC sono 320, divisi in 8 gruppi.

Nella tappa di Bologna gli studenti alterneranno attività di formazione in aula, con docenti, esperti e startup, a visite in località e aziende emiliano-romagnole che hanno adottato soluzioni innovative sotto il profilo della sostenibilità ambientale e del miglioramento dell’efficienza energetica.

Il 5 luglio gli studenti parteciperanno a una gara culinaria utilizzando gli avanzi di cibo. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Last Minute Market, spin-off accademico dell’Università di Bologna, che si occupa di recuperare i prodotti alimentari invenduti o prossimi alla scadenza per donarli alle onlus che ne fanno richiesta.

Il 7 luglio è previsto un incontro a Rimini con l’assessore comunale Roberta Frisoni, che illustrerà il progetto sostenibile “Parco del Mare”, che ha l’obiettivo di valorizzare e salvaguardare la riviera riminese anche con diverse iniziative di carattere urbanistico.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

Lo stato dell’informazione ambientale. A Torino un dibattito pubblico

Lunedì 23 ottobre alle 17:00, presso la Casa dell’Ambiente di Torino (Corso Moncalieri, 18) la

Redazione 19-10-2017

Il 24-25 ottobre a Milano ICity Lab 2017, il rapporto FPA sulle città italiane più smart e sostenibili

Milano – Quali sono le città italiane più “smart” e quelle più vicine agli obiettivi

Redazione 19-10-2017

XVIII Ecosistema scuola: esce l’indagine di Legambiente sull’edilizia scolastica

Quello italiano può definirsi un patrimonio edilizio scolastico storico come ormai storici sono i problemi

Redazione 18-10-2017

L’Italia e il Goal 15: flora e fauna terrestre

Diversi Target del Goal 15 della Agenda 2030 hanno come scadenza l’anno 2020, e su

Redazione 17-10-2017

CIAL premia le migliori performance di raccolta differenziata dell’alluminio

La raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio continua a crescere, su tutto il territorio nazionale,

Redazione 17-10-2017

Milano: attivo MiMoto, primo servizio di SCOOTER SHARING ECOSOSTENIBILE

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile

Redazione 16-10-2017

Inaugurata al Palazzo delle Nazioni Unite di New York la mostra “Mission Earth”

È stata inaugurata ieri al Palazzo delle Nazioni Unite di New York la mostra “Mission

Redazione 12-10-2017

Arriva a Milano il 19 ottobre la Wellference dedicata WELL Building Standard

La Wellference si terrà a Milano presso lo Star Hotel Rosa Grand il 19 ottobre dalle

Redazione 12-10-2017