Comieco: decalogo antispreco estivo

Con le temperature torride di questi giorni, infatti, i prodotti alimentari possono deteriorarsi più facilmente, ma, con alcuni piccoli accorgimenti, è possibile prolungare la loro shelf life con un notevole risparmio, sia ambientale che economico.
Lo scenario dello spreco in Italia:

– l’Italia si colloca al 4° posto nella classifica mondiale della sostenibilità del sistema alimentare.

– ogni anno si buttano nella spazzatura 145 chili di cibo per abitante;

– ogni giorno le famiglie gettano 100 grammi di cibo a testa: 36,92 kg di alimenti all’anno, per un costo di 250 euro annui, ma è il 40% in meno rispetto al 2016.

Eppure, nonostante il dato positivo, si può fare di più.

Ecco il decalogo Comieco di 6 consigli:

1. Frutta e verdura deperiscono meno rapidamente se conservate nel loro imballaggio originale. Bisogna però ricordarsi di riporle i prodotti in frigorifero se erano in fresco durante l’acquisto.

2. Sugli scaffali, ma anche nella dispensa casalinga, è sempre opportuno leggere attentamente l’etichetta per conoscere:
– la data di scadenza
– le istruzioni per la conservazione e l’uso, non solo sui prodotti che si acquistano per la prima volta, ma anche su quelli abituali
– le modalità di smaltimento dei contenitori usati.

3. Per richiudere l’imballo una volta aperto è bene utilizzare i supporti indicati o forniti.

4. La frutta e la verdura nel vostro frigorifero sono troppo fredde? La temperatura troppo bassa dentro il frigorifero non aiuta a conservare meglio il cibo, ma piuttosto a sprecare l’energia. La temperatura ottimale è quella tra 1 e 5 gradi.

5. Ognuno di noi può contribuire alla sostenibilità alimentare non sprecando il cibo, ad esempio riponendo nel proprio frigorifero un’apposita scatola per i prodotti a scadenza ravvicinata.

6. Chiedere la doggy bag o family bag al ristorante, quando non si riesce a consumare per intero il proprio pasto.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

PEFC Italia e Legambiente: il premio “Comunità Forestali Sostenibili” fino al 29 ottobre

C’è tempo fino al 29 ottobre per inviare la propria candidatura al premio “Comunità Forestali

Redazione 18-10-2018

Novamont entra nel settore delle microplastiche biodegradabili per cosmesi

Novamont entra nel settore delle microplastiche biodegradabili per cosmesi con una gamma di ingredienti già

Redazione 18-10-2018

Eni e Ama avviano a Roma la raccolta di oli alimentari esausti

Nelle scorse settimane Eni e Ama, società pubblica di Roma Capitale, hanno sottoscritto un accordo

Redazione 18-10-2018

ICity Rate 2018: Milano è la città più “smart” d’Italia, Firenze e Bologna sul podio

Milano è la città più smart d’Italia per il quinto anno consecutivo, con un distacco

Redazione 17-10-2018

Stop all’uso delle gabbie negli allevamenti: il Ministro Grillo inaugura la mostra

Nell’Unione europea sono almeno 300 milioni gli animali allevati in gabbia ogni anno. Nel nostro

Redazione 17-10-2018

FCA partecipa all’ottava edizione di “No Smog Mobility”

Dal 17 al 18 ottobre si svolgerà a Palermo l’ottava edizione di “No Smog Mobility”,

Redazione 16-10-2018

Giornata Mondiale dell’Alimentazione, Fondazione Barilla: nel 2017 persi 4011 anni di vita

Nel 2017 gli italiani hanno perso complessivamente, come popolazione, ben 4.011 anni di vita, per

Redazione 16-10-2018

A Milano 565 vedovelle. MM lancia la narrazione condivisa

Le fontanelle sono un simbolo in molte città, e segnano il paesaggio urbano e la

Redazione 15-10-2018