CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA: A NOVEMBRE +1,3%

Nel mese di novembre 2017, secondo quanto rilevato da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, la domanda di elettricità in Italia è stata di 26,6 miliardi di kWh, in aumento dell’1,3% rispetto ai volumi dello stesso mese dell’anno precedente. La performance della domanda ha risentito dell’effetto temperatura: quest’anno, infatti, novembre – a parità di calendario (21 giorni lavorativi) – ha fatto registrare una temperatura media mensile di poco inferiore rispetto a novembre del 2016.

La domanda dei primi undici mesi del 2017 è in crescita dell’1,6% rispetto al corrispondente periodo del 2016. A parità di calendario il valore è +1,9%.

A livello territoriale, la variazione tendenziale di novembre 2017 è stata ovunque positiva e sostanzialmente in linea con la media nazionale in tutte le aree del Paese: +1,3% Nord, +1,4% al Centro e +1,1% al Sud.

In termini congiunturali, il valore destagionalizzato della domanda elettrica di novembre 2017 ha fatto registrare una variazione leggermente positiva rispetto al mese precedente (+0,4%). Il profilo del trend si porta su un andamento stazionario.

Nel mese di novembre 2017 la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per l’89,9% con produzione nazionale e per la quota restante (10,1%) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. In dettaglio, la produzione nazionale netta (24,1 miliardi di kWh) è diminuita dell’1,9% rispetto a novembre del 2016. Sono in aumento le fonti di produzione fotovoltaica (+16,6%), termica (+3,4%) e geotermica (+3%); in flessione le fonti di produzione idrica (-37,1%) ed eolica (-0,9%).

L’analisi dettagliata della domanda elettrica mensile provvisoria del 2017 e definitiva del 2016 è disponibile nella pubblicazione “Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico”, consultabile alla voce “Sistema elettrico >> Dispacciamento >> Dati esercizio” del sito www.terna.it

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

PEFC Italia e Legambiente: il premio “Comunità Forestali Sostenibili” fino al 29 ottobre

C’è tempo fino al 29 ottobre per inviare la propria candidatura al premio “Comunità Forestali

Redazione 18-10-2018

Novamont entra nel settore delle microplastiche biodegradabili per cosmesi

Novamont entra nel settore delle microplastiche biodegradabili per cosmesi con una gamma di ingredienti già

Redazione 18-10-2018

Eni e Ama avviano a Roma la raccolta di oli alimentari esausti

Nelle scorse settimane Eni e Ama, società pubblica di Roma Capitale, hanno sottoscritto un accordo

Redazione 18-10-2018

ICity Rate 2018: Milano è la città più “smart” d’Italia, Firenze e Bologna sul podio

Milano è la città più smart d’Italia per il quinto anno consecutivo, con un distacco

Redazione 17-10-2018

Stop all’uso delle gabbie negli allevamenti: il Ministro Grillo inaugura la mostra

Nell’Unione europea sono almeno 300 milioni gli animali allevati in gabbia ogni anno. Nel nostro

Redazione 17-10-2018

FCA partecipa all’ottava edizione di “No Smog Mobility”

Dal 17 al 18 ottobre si svolgerà a Palermo l’ottava edizione di “No Smog Mobility”,

Redazione 16-10-2018

Giornata Mondiale dell’Alimentazione, Fondazione Barilla: nel 2017 persi 4011 anni di vita

Nel 2017 gli italiani hanno perso complessivamente, come popolazione, ben 4.011 anni di vita, per

Redazione 16-10-2018

A Milano 565 vedovelle. MM lancia la narrazione condivisa

Le fontanelle sono un simbolo in molte città, e segnano il paesaggio urbano e la

Redazione 15-10-2018