Pubblicata la mappa dei percorsi ciclabili e gli stalli del bike sharing

Milano – Uno strumento in più per cittadini e turisti che vogliono godersi la primavera sulle due ruote. Da oggi sul geoportale del Comune di Milano è possibile consultare la mappa georeferenziata dei percorsi ciclabili e degli stalli del BikeMi presenti in città. Un valido strumento per gli amanti della mobilità sostenibile per individuare piste e strade ciclabili – anche da smartphone – e per trovare facilmente la collocazione degli oltre 280 stalli che ospitano una flotta composta da 3650 bici tradizionali e mille a pedalata assistita.

Nella mappa è possibile geolocalizzare anche le vedovelle – le fontanelle pubbliche di Milano che devono il loro particolare nome al filo d’acqua continuo che sgorga, paragonato al pianto di una vedova – e visualizzare la collocazione dei servizi igienici pubblici.

“Il geoportale e il portale dati del Comune di Milano sono sempre più ricchi di informazioni direttamente consultabili online dai cittadini – dichiara Lorenzo Lipparini, assessore alla Partecipazione, cittadinanza attiva e Open data -. Le visualizzazioni che pubblichiamo raggruppano strati informativi differenti, che uniti in una sola mappa, offrono immediatamente un’idea dei servizi presenti e della vastità di informazioni del Comune. All’utilità per chi consulta il geoportale si somma poi la possibilità per sviluppatori e appassionati di servirsi dei nostri dati per sviluppare nuovi servizi e app e creare valore a partire dal nostro patrimonio di dati”.

Con questa nuova mappa si arricchisce quindi l’offerta del geoportale, che contiene al suo interno più di 270 dataset: oltre alle mappe georeferenziate, la sezione Extra offre agli utenti alcune storymap, mappe interattive, corredate da legende e media, che rappresentano un utile strumento per commentare alcuni fatti storici rilevanti.

Al link http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/mobilita/Milano_bici/Bike_sharing/BikeMi si possono consultare, ad esempio, le mappe delle antiche Porte di Milano, la collocazione dei 100 muri liberi per la street art e i più bei cortili della città. Ma c’è spazio anche per altre curiosità, come la gallery di immagini di Milano divisa in tre categorie: “Milano com’era”, che raccoglie alcune immagini storiche della città, “Milano contemporanea”, ritratto della città che cambia e “Milano curiosa”, che mette insieme alcuni tra i miti, leggende e le curiosità legate ad alcuni luoghi simbolo del capoluogo lombardo.

Il geoportale è costantemente aggiornato con nuovi contenuti e nuove mappe e permette di gestire e condividere in maniera integrata tutti i dati geografici in possesso del Comune di Milano, consentendo così una pubblicazione agile e snella dei dati territoriali anche in formato open.
Per effettuare una ricerca è sufficiente inserire una chiave all’interno del catalogo o scegliere tra le diverse tematiche proposte (ambiente, educazione, mobilità, territorio, topografia, storiografia) e il sistema rilascerà l’informazione mappata e disponibile per il download.

Mercoledì 16 maggio il geoportale del Comune di Milano sarà presentato dall’assessore Lorenzo Lipparini nel corso della conferenza annuale di Esri, la manifestazione più articolata e completa a livello nazionale nel settore delle tecnologie geospaziali, che si svolgerà a Roma.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

Legambiente: i dati di Goletta Verde in Emilia Romagna

In Emilia Romagna un punto su undici monitorati risulta fortemente inquinato e si tratta ancora

Redazione 08-08-2018

Inaugurata la “Casa solare” del Politecnico in gara alla Solar Decathlon China 2018

In tre settimane hanno costruito una casa vera, pronta per essere abitata e per di

Redazione 07-08-2018

Comieco: decalogo antispreco estivo

Con le temperature torride di questi giorni, infatti, i prodotti alimentari possono deteriorarsi più facilmente,

Redazione 06-08-2018

Rifiuti elettronici, arrivano a Milano le EcoIsole

Si potenzia la raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici in città: Milano “adotta” l’EcoIsola. Amsa,

Redazione 28-07-2018

Let’s Clean Up Europe 2018: è record di iscrizioni!

Anche quest’anno, la campagna è stata caratterizzata da una partecipazione trans-frontaliera ed extra-Unione Europea: diverse

Redazione 26-07-2018

IPSOS per il Salone della CSR: il 65% degli italiani crede nella Sostenibilità

Sempre più italiani guardano con interesse e attenzione alla sostenibilità. Sono il 65% secondo un’analisi

Redazione 25-07-2018

ISPRA: rapporto Consumo di Suolo in Italia 2018. Ogni 2 ore un’intera piazza Navona

E’ un consumo di suolo ad oltranza quello che in Italia continua ad aumentare anche

Redazione 20-07-2018