Tante auto da provare a Smart Mobility World 2017. Anche una che volerà

La formula che ha fatto grande Smart Mobility World, la più consolidata manifestazione europea dedicata ai temi della mobilità smart, sostenibile, digitale e integrata, collettiva ed individuale, è il sapiente mix di Conference, Expo e Drive.

Anche questa edizione, che rappresenta il giro di boa del lustro di successi della manifestazione, offre ai visitatori la possibilità di avere informazioni tecniche approfondite e di provare diverse auto e veicoli commerciali leggeri.
All’interno di Lingotto Fiere e nel piazzale antistante saranno infatti presenti:

FCA/CNH Iveco
FIAT 500 elettrica
FIAT Fiorino Biometer – test drive
FIAT Ducato Shelter
FIAT Ducato
FIAT PANDA a gas naturale – test drive
Iveco Daily a gas naturale

GRUPPO PSA
Citroen Mehari elettrica
Citroen C-Zero elettrica – test drive
MERCEDES
smart full electric
DUFERCO
Tesla Model S
Mitsubishi IPHEV
SCANIA
Trattore stradale a gas nautale liquefatto
ECOMOTORI
Nissan Leaf
CONCESSIONARIO AUTO CROCETTA
BMW i8
BMW i3 – test drive
CONCESSIONARIO AUTOGROUP
Suzuki Swift ibrida
Volvo V60

E l’auto che volerà? Si trova esposta al centro della galleria, è il concept Pop-Up progettata da Italdesign con Airbus, basata su di una architettura modulare con una capsula per due persone e due moduli di mobilità. Con quello terrestre, la PopUp si trasforma in una city car a propulsione elettrica a guida automatica. In caso di traffico congestionato e di percorsi più lunghi all’interno della megacity, la capsula si disconnette dal modulo terrestre e si viene agganciata a quello di volo, dotato di otto eliche controrotanti propulse da motori elettrici. Anche in questo caso la guida è automatica. Una volta raggiunta la destinazione, la capsula con i moduli rientra automaticamente alla stazione di ricarica in attesa del prossimo cliente.

Italdesign interverrà in apertura della sessione in apertura della sessione Smart Road & Infrastructure del 10 ottobre con Jessica Geutner, Head of Strategy.

Smart Mobility World è organizzato da Clickutility Team, GL Events Italia e Innovability ed è patrocinato da Regione Piemonte, Comune di Torino e Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato di Torino, oltre che dalle principali associazioni di settore.

L’evento è organizzato nell’ambito di Torino Design of the City, settimana di incontri, esposizioni e workshop dedicati al design.

La partecipazione alla manifestazione è riservata agli operatori del settore previa registrazione all’indirizzo http://www.smartmobilityworld.net/registrazione-visitatori-2017/ .

E inoltre sulla app di Ecomotori scaricabile gratuitamente al’indirizzo: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.play.android.ecomotori

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

ISPRA: rapporto Consumo di Suolo in Italia 2018. Ogni 2 ore un’intera piazza Navona

E’ un consumo di suolo ad oltranza quello che in Italia continua ad aumentare anche

Redazione 20-07-2018

Il nuovo canale YouTube “ArchituttoTerenzi IN GREEN”

Un nuovo debutto in “rete”: Architutto Terenzi IN GREEN ha l’obiettivo di creare intrattenimento culturale,

Redazione 16-07-2018

OCCHIO AL MARE L’APP PER NAVIGARE CONSAPEVOLMENTE

Delfini, balene, tartarughe e meduse da oggi saranno nell’obiettivo di “Occhio al Mare”, l’APP della

Redazione 13-07-2018

Rifiuti elettronici, la raccolta in negozio vale oltre 20.000 tonnellate

Il ritiro in negozio dei rifiuti elettronici vale oltre 20.000 tonnellate. È una stima al

Redazione 11-07-2018

Le oasi verdi di Milano che non ti aspetti per innamorarsi della natura

A Milano si può visitare l’Orto Botanico Città Studi, nato dalla bonifica di un terreno di

Redazione 10-07-2018

Terna ottiene la certificazione del proprio Sistema di Gestione degli Asset

Terna è la prima azienda in Italia a ottenere la certificazione del proprio Sistema di

Redazione 09-07-2018

L’Erbolario sempre a cavallo tra innovazione e tradizione

Dalla produzione alla realizzazione del prodotto finito, attraverso un iter meticoloso quanto affascinante a partire

Redazione 09-07-2018

NEL 2017 L’ITALIA HA SOFFERTO LA SETE: SECONDO ANNO PIÙ “SECCO” DAL 1961

La caratteristica prevalente del clima in Italia nel 2017 è stata la siccità, che ha

Redazione 05-07-2018