area di servizio dedicata alle auto elettriche

A2A E-Mobility e MD accordo per l’elettrificazione di 31 punti vendita del marchio italiano

A2A, attraverso la controllata A2A E-Mobility, firma l’accordo con MD, marchio italiano della GDO, per l’elettrificazione di ben 31 negozi che entro il 2023 arriveranno a 66.

Cosa accadrà dopo l’accordo tra A2A E-Mobility e MD

Le prime infrastrutture di ricarica verranno installate in Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia, Sardegna e Toscana. Le colonnine saranno prevalentemente di tipo Quick Charge e Fast Charge Multistandard ma saranno prese in considerazione anche diverse tecnologie a seconda delle necessità locali.

Sarà possibile alimentare due mezzi elettrici nello stesso momento e A2A E-Mobility si farà carico della manutenzione delle stazioni di ricarica che saranno rifornite con energia da fonti rinnovabili, certificata dal marchio ‘100% GREEN A2A’, e accessibili sia con la App A2A Emoving che con le App degli altri provider di servizi di ricarica interoperabili.

Colonnine A2A

A2A e la decarbonizzazione

A2A sta da tempo lavorando in favore della decarbonizzazione e lo sviluppo del comparto dedicato alla mobilità elettrica è uno dei pilastri di questo cammino. Come previsto dal recente “Aggiornamento al Piano Industriale A2A 2021-2030” nel segmento E-Mobility A2A intende quadruplicare il target di installazione di punti di ricarica per veicoli green (24.000 al 2030) con una market share relativa in Italia del 15-20%, attivando investimenti pari a 300 milioni di euro.

Dal 2010 sviluppa una rete di colonnine elettriche per veicoli a 2, 3 e 4 ruote, tutte alimentate con energia verde al 100%. Il circuito è presente nelle aree di Milano, Bergamo, Brescia, Cremona, Monfalcone e in Valtellina con un totale di circa 850 punti stazioni per la mobilità sostenibile.

APP A2A E-MOVING

Attraverso l’App A2A E-moving, dedicata esclusivamente alla mobilità elettrica, si possono cercare i punti di ricarica pubblici nelle vicinanze, prenotare la presa e avviare la ricarica. Come funziona? Facile! Si genera il proprio profilo, si seleziona il piano tariffario personale e si associa il metodo di pagamento.