Adriatica Oli: le nuove sedi di Albano Laziale (Rm) e Montesilvano (Pe)

L’Adriatica Oli srl nata nel 1984 come società di famiglia da un’idea del fondatore Luigi Tanoni, è variata negli anni fino al 1994 in cui la presidenza del C.d.A. è passata ad uno dei figli, Giorgio Tanoni, che attualmente è anche titolare di tutte le quote societarie.
Dotata di un ampio parco automezzi e Iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali trasporta rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, da destinare allo smaltimento e/o al recupero, garantendo un servizio versatile e rispondente alle più diverse necessità.

Con l’obiettivo di aumentare la penetrazione commerciale sul territorio nazionale, nuove sedi sono state aperte a Albano Laziale (RM) e Montesilvano (PE) e si sono aggiunte a quella già presente a Montecosaro (MC).
Oltre ai risvolti socio-economici per i territori interessati, il beneficio sarà anche ambientale data la maggiore capillarità della raccolta differenziata degli oli e grazie al conseguente avvio al recupero del rifiuto.

Sul sito il codice etico aziendale: http://www.adriaticaoli.com/codice-etico

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

ISS: a Roma la prima Carta Internazionale su clima e salute

Una Carta Internazionale firmata dai più importanti esperti su salute e clima è  stato l’obiettivo

Redazione 13-12-2018

Sei nuovi cuccioli di lupo nell’oasi di Castel di Guido a Roma

Sei nuovi cuccioli di lupo sono nati nell’oasi di Castel di Guido a Roma, nella

Redazione 13-12-2018

L’Italia cambia volto: più alberi e foreste, si riducono aree agricole, prati e pascoli

Aumenta il verde in Italia, in particolare per quanto riguarda gli alberi che in soli

Redazione 12-12-2018

Greenpeace: i cambiamenti climatici al Museo di Roma in Trastevere

I cambiamenti climatici sono ormai una devastante realtà con la quale dobbiamo fare i conti.

Redazione 12-12-2018

FESTAM – FESTIVAL DELL’AMBIENTE E DELLA CULTURA. Dal 14 nel V Municipio

Dal 14 al 23 Dicembre si terrà in vari luoghi del Municipio Roma V, la

Redazione 12-12-2018

Un milione di euro per salvare i boschi del Mediterraneo. Evento giovedì 20

Biodiversità, cambiamenti climatici, deperimento forestale… sono le parole chiave più che mai attuali di un

Redazione 11-12-2018

Rapporto Eco Media 2018: i risultati il 19 dicembre a Roma

L’ambiente e la sostenibilità fanno notizia? L’appuntamento è per il 19 dicembre, a Roma, presso

Redazione 10-12-2018