AIDOS e UNFPA: il ruolo di donne, ragazze e bambine nelle emergenze umanitarie

Sono oltre 100 milioni le persone che hanno bisogno di assistenza umanitaria, più che in qualsiasi altro momento dalla fine della seconda guerra mondiale. Tra coloro colpiti da conflitti e disastri, circa 26 milioni sono donne e adolescenti in età riproduttiva. Lo Stato della popolazione nel mondo 2015 è un invito ad agire per andare incontro alle loro esigenze e proteggere i loro diritti.

Giovedì 3 dicembre, alle ore 11.00, presso la Sala Stampa Estera di Roma, via dell’Umiltà 83/C AIDOS – Associazione italiana donne per lo sviluppo e UNFPA, Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione presenteranno, in contemporanea mondiale, il Rapporto (“Al riparo dalla tempesta”) sullo stato della popolazione nel mondo 2015 sul ruolo di donne, ragazze e bambine nelle emergenze umanitarie.

Intervengono:
– Rappresentante Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale
– Maria Grazia Panunzi – Presidente AIDOS
– Giulia Vallese – UNFPA (Nepal)
– Carlotta Sami – UNHCR
Coordina Carlo Ciavoni – La Repubblica

Aidos – via dei Giubbonari 30, 00186 Roma
tel: +39 06 687 3214 – www.aidos.it