Anaci e Tecnopolo Tiburtino incontrano assessorato all’ambiente di Roma

Prosegue il lavoro di confronto e interazione tra il nuovo assessorato all’ambiente di Roma e le realtà che operano sul territorio. Con il Tecnopolo Tiburtino è stato avviato un percorso di collaborazione che si fonda sul coinvolgimento di Ama e del Dipartimento Ambiente. L’obiettivo è migliorare i servizi di raccolta dei rifiuti presso i loro spazi.

L’Associazione Nazionale Amministratori di condomini e immobili (Anaci) di Roma ha condiviso alcuni possibili interventi per migliorare il servizio di raccolta porta a porta e ha manifestato la volontà di rilanciare il progetto ‘Tetti Puliti’ per arginare l’eccesso di antenne sulle nostre case, anche attraverso la modifica della delibera comunale in materia.

“Le nostre porte saranno sempre spalancate per accogliere le idee e le energie provenienti da chi, ogni giorno, si attiva nell’interesse della città.” ha dichiarato l’assessora all’ambiente Paola Muraro.