Anm Napoli prende provvedimenti sui social contro gli haters

Anm Napoli prende provvedimenti sui social contro gli haters

Anm Napoli ha deciso di prendere provvedimenti sulla pagina Facebook ufficiale dell’azienda dopo i numerosi commenti cattivi sotto i post. Ogni giorno gli utenti vengono informati su eventuali modifiche di percorsi di bus e tram, nonché di incidenti o stop di metro e altri mezzi pubblici.

Questi annunci però ricevono sempre dei messaggi poco carini dagli haters e per questo motivo l’azienda ha deciso di limitare la pubblicazione dei commenti agli status. E così sotto l’ultimo post di oggi, giovedì 9 dicembre, che recita: “Linee bus C16 e 147: causa intervento di potatura alberi urgente vengono Temporaneamente deviate.
la linea C16 proveniente da Mergellina, giunta in P.zza Mazzini, svolta per via S.Rosa, inverte la marcia alla rotatoria G.Santacroce, via S.Rosa, Corso Vittorio Emanuele. La linea 147, proveniente da via Foria, giunta in via S.Rosa, prosegue per via S.Rosa, via G.Santacroce, via Suarez”; leggiamo: “Anm Napoli ha limitato chi può commentare questo post“. E questo accade anche per tutti gli altri status della pagina. Sarà una decisione definitiva?

Altre news

Ricordiamo che recentemente Anm ha deciso di assumere 25 diplomati a tempo indeterminato come autisti per guidare bus, tram e filobus. Le domande possono essere inviate entro il 29 dicembre 2021 alle ore 12:00 e i nuovi assunti saranno inseriti immediatamente nell’organico per cominciare già dai primi mesi del 2022 con turni anche festivi e notturni.

Possono inviare la domanda tutti i maggiorenni con cittadinanza europea che hanno un diploma superiore. Hanno un vantaggio quelli che hanno già lavorato in passato nel settore dei trasporti pubblici, come gli autisti interinali, che avranno un punteggio aggiuntivo.

Per vincere il concorso sarà necessario superare una prova scritta a carattere tecnico professionale e di cultura generale (30 punti) che potrebbe essere effettuata anche online, a causa dell’emergenza sanitaria, una prova pratica di guida di un bus (30 punti) e un colloquio (10 punti). Ecco come iscriversi.