Bicipolitana

Bicipolitana, via al concorso #estateinbicipolitana: in palio una bici elettrica

Una bella notizia per tutti gli abitanti di Bologna che amano andare in bicicletta. Il Comune ha infatti lanciato qualche giorno fa il contest #estateinbicipolitana. Si tratta di un concorso che regalerà una bici elettrica ai primi tre classificati (una da città ed una pieghevole), mentre una t-shirt targata Bicipolitana ai primi 100.

Ma come funziona questo contest? Si tratta di un concorso fotografico che ha lo scopo di far conoscere la rete ciclabile metropolitana e di incentivare l’uso della bici. La partecipazione è gratuita e si svolge tutto tramite social: basta infatti scattare una foto entro il prossimo 3 luglio che rappresenti il proprio modo di vivere la Bicipolitana.

A questo punto è necessario aggiungere lo sticker “Saluti dalla Bicipolitana.png” oppure “Greetings from Bicipolitana.png” ed aggiungerlo, creando una sorta di cartolina turistica. Bisogna poi seguire il profilo Instagram @bicipolitana_bolognese oppure followare la pagina di Facebook @bicipolitanabolognese e condividere lo scatto sul social scelto per la partecipazione al concorso. Fondamentale inserire nella didascalia dell’immagine l’hashtage ufficiale #estateinbicipolitana, inoltre taggare @bicipolitana_bolognese su Instagram o @bicipolitanabolognese su Facebook, indicando il posto della foto.

Bicipolitana e contest #estateinbicipolitana: i premi

Ecco tutti i premi del contest #estateinbicipolitana:

  • Primo Premio: 1 bicicletta elettrica pieghevole a pedalata assistita
  • Secondo Premio: 1 urban bike (a scelta tra due modelli disponibili)
  • Terzo Premio: 1 bicicletta pieghevole
  • Ulteriori 100 Partecipanti: t-shirt personalizzate Bicipolitana

Ricordiamo che la Bicipolitana può contare su un totale di 32 linee. Di queste linee sono 18 quelle destinate agli spostamenti quotidiani mentre le restanti 14 si rivolgono al tempo libero e al cicloturismo. Come vi abbiamo annunciato qualche mese fa al termine di questo anno la rete ciclabile in questione passerà così dagli attuali 212 chilometri a 244 chilometri. Ha dichiarato Valentina Orioli, assessora alla Nuova mobilità, infrastrutture:

Abbiamo messo in campo un investimento senza precedenti. Negli anni passati infatti – prosegue – la media era di 1,5 milioni di euro di cantieri per nuove ciclabili rispetto ai quasi 6 milioni di quest’anno. Questo ci permette di ampliare la rete ciclabile urbana di Bologna e quindi di contribuire all’estensione della Bicipolitana bolognese. Inoltre di offrire una possibilità concreta ai ciclisti urbani abituali ma anche un invito ad usare la bicicletta per spostarsi a Bologna