Nuovi autobus GTT Torino

Bonus trasporti 2023 a Torino, gli abbonamenti GTT da acquistare

Da oggi 17 aprile è possibile richiedere il Bonus Trasporti 2023, valido anche per i mezzi GTT di Torino. La procedura per la richiesta dell’agevolazione è piuttosto semplice, per quanto soltanto alcuni tagliandi in vendita potranno essere acquistati sfruttando i 60 euro di bonus.

In linea generale il Bonus Trasporti 2023 potrà essere utilizzato per i tagliandi GTT entro il mese solare di emissione. Ciò vuol dire che sarà possibile usufruire dei 60 euro messi a disposizione soltanto entro il 30 aprile. Tale limite temporale riguarderà però unicamente il momento dell’acquisto dell’abbonamento, la cui validità potrà scattare anche a partire da maggio.

Bonus Trasporti 2023, abbonamenti GTT Torino

Bonus trasporti 2023 GTT

L’agevolazione volta a stimolare l’utilizzo della mobilità sostenibile pubblica potrà essere richiesta a partire da oggi 17 aprile 2023 attraverso il portale dedicato al Bonus Trasporti. Entro la settimana dovrebbe essere comunicata anche la data di attivazione della piattaforma e-commerce dedicata da GTT Torino all’acquisto degli abbonamenti, mensili e annuali, tramite l’uso del bonus.

Come ha comunicato GTT, Gruppo Torinese Trasporti, le modalità di richiesta e l’utilizzo della piattaforma resteranno invariate rispetto a quanto avvenuto nel 2022. Di seguito vengono elencate le tipologie di abbonamento o formula che risultano acquistabili con l’utilizzo del Bonus Trasporti 2023:

  • Ordinario Urbano mensile e annuale
  • Under 26 mensile e annuale
  • Over 65 urbano annuali
  • Formula mensili, annuali e plurimensili studenti

Alcune tipologie di tagliando potranno essere acquistate anche fisicamente presso i punti designati. Gli abbonamenti disoccupati e il mensile over 65 GTT saranno disponibili (con Bonus Trasporti 2023) su prenotazione presso i Centri Servizi al Cliente.

Per quanto riguarda invece gli abbonamenti extraurbani “Origine-Destinazione” l’acquisto risulterà possibile anche presso le biglietterie ferroviarie di Ciriè, Lanzo, Venaria e autostazione di Alba. In alternativa il medesimo tipo di tagliando sarà acquistabile anche presso il Movicentro di Ivrea (su appuntamento).