Burger vegetali: è questo il piatto vegan più ordinato a domicilio in Italia

Burger vegetali: è questo il piatto vegan più ordinato a domicilio in Italia

Stanno aumentando a dismisura gli ordini di piatti vegani attraverso le app di delivery e i burger sono il piatto più richiesto da chi ha scelto di di dire addio alla carne e ai prodotti di origine animale più in generale. A confermarlo sono i dati diffusi dalla piattaforma di consegne a domicilio Uber Eats, come riporta Corriere, che registrano un aumento del 165 per cento degli ordini veg rispetto allo scorso anno.

L’occasione per analizzare questi dati arriva dal World Vegan Month, il mese di sensibilizzazione alla dieta vegana che ogni anno si svolge a novembre. Per festeggiare la partenza del progetto, Uber Eats ha svelato che per il secondo anno consecutivo l piatto vegano a domicilio più richiesto è il burger. Sono cresciuti anche i ristoranti che hanno questi prodotti: “In occasione del World Vegan Month, metteremo in primo piano e daremo particolare visibilità a tutti i nostri ristoranti partner che offrono cibi per vegani, flexitariani o coloro che semplicemente amano i pasti a base vegetale”, ha dichiarato in una nota Jean Adrien Monleau di Uber Eats.

Altre news

Proprio recentemente è nato a Napoli il primo vegan burger: stiamo parlando di Bionic Burger che però al momento è disponibile sono in delivery in esclusiva su Uber Eats. L’idea arriva da tre amici: Raffaella Comune (biologa nutrizionista), Fabrizio Zambardino (Restaurant Manager) e Davide Baldissara (esperto di Comunicazione Digitale).

Vi abbiamo anche parlato della carne vegana stampata in 3D e del salmone affumicato vegano, una novità della startup viennese Revo Foods: questa azienda punta ad espandersi – ovviamente – a livello internazionale, non a caso questa startup prevede di poter rilasciare più prodotti sul mercato, tra cui un tonno 100% vegetale e una crema di salmone affumicato, all’inizio del prossimo anno.