A Roma la campagna di sensibilizzazione #Cambiagesto

A Roma la campagna di sensibilizzazione #Cambiagesto

Roma, Milano, Firenze, Torino, Bologna e Ravenna sono le città coinvolte nell’iniziativa #Cambiagesto, la campagna di sensibilizzazione per un giusto smaltimento dei mozziconi di sigarette.

“#CAMBIAGESTO è parte fondamentale della nostra strategia di sostenibilità – ha dichiarato Michele Samoggia, Responsabile Comunicazione e Sostenibilità di Philip Morris Italia – L’inquinamento da mozziconi si risolve solo agendo sulla prevenzione grazie ad azioni sinergiche ed efficaci in grado di coinvolgere una pluralità di soggetti: aziende, tabaccherie, Istituzioni, Terzo settore. Per questo ci tengo a ringraziare tutti i partner che rendono possibile insieme a noi #CAMBIAGESTO”.

Entro il 2050, si pensa che il mondo genererà 3,40 miliardi di tonnellate di rifiuti ogni anno, molto più degli attuali 2,01 miliardi di tonnellate. Così questo progetto è stato ideato proprio per sensibilizzare le persone sulla salvaguardia ambientale.

La collaborazione di Retake

Nel nostro Paese il tutto viene svolto con azioni di sensibilizzazione da parte delle associazioni partner Retake, movimento no-profit attivo nell’ambito della tutela dell’ambiente, e Plastic Free, che da tempo si impegna per coinvolgere i cittadini sulle tematiche dell’inquinamento della plastica: gli ultimi eventi andranno in scena tra il 20 e il 28 novembre, durante la settimana europea per la riduzione dei rifiuti, facendo tappa a Taranto, Fiumicino e Venezia.

“A differenza di tanti gesti incivili, l’abbandono di un mozzicone a terra è, purtroppo, ancora un gesto fatto senza pensare – ha dichiarato Francesca Elisa Lionelli, presidente di Retake Roma – Dopo 10 anni di attività di Retake sappiamo che per creare consapevolezza civica, oltre ad approvare norme di comportamento a livello legislativo, è necessario sensibilizzare le persone attraverso campagne dedicate, incentrate sulle ragioni per cui migliorare le proprie abitudini quotidiane. Proprio per questo Retake festeggia la Giornata Mondiale dell’Ambiente inaugurando le tappe di #cambiagesto: il gesto di ciascuno, infatti, può fare la differenza per tutti e per il nostro pianeta”.