Canapa Mundi – Fiera Internazionale della Canapa a Roma dal 15 al 17 febbraio

Tra le più grandi fiere del settore in Europa, Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa, è il punto di riferimento fondamentale per gli specialisti del settore, per chi vorrebbe entrare in questo mercato, ma anche per curiosi e famiglie che vogliono conoscere i mondi della canapa.

Per la sua V Edizione, torna al Palacavicchi di Roma dal 15 al 17 febbraio 2019.

Dopo le 30.000 presenze dello scorso anno, Canapa Mundi 2019 si presenta in 10.000 mq con 250 espositori, un ricco calendario di eventi ed appuntamenti, approfondimenti e market con spazio bimbi, area food, spettacoli, mostre e momenti culturali per conoscere da vicino i differenti utilizzi della canapa e il valore potenziale di una pianta “generosa” il cui uso polivalente è più tradizione all’italiana di quanto si pensi.

Un vero e proprio evento nell’evento, tra nuove tecnologie e utilizzi, sostenibilità e nuove frontiere – ma anche legalità, nutraceutica, medicina e biobonifica, facendo anche una panoramica sulla legislazione vigente in materia, in Italia e in Europa – che chiama a raccolta media e addetti ai lavori, medici e scienziati, insieme agli artisti e agli artigiani, che hanno scelto la canapa come risorsa versatile e polifunzionale, facendone il perno della propria attività e del proprio reddito.

NATALE A BASE DI CANAPA. Aspettando Canapa Mundi, che tornerà ancora più grande e ricca di novità, le Feste di Natale sono l’occasione più ghiotta per assaggiare variegate ed inaspettate squisitezze a base di canapa, nonché proporle come simpatico regalo anche ad amici e parenti.

L’olio di canapa ad esempio, come quello prodotto da Canapa Verde, può essere integrato alla normale dieta per favorire e proteggere il corretto funzionamento dei processi fisiologici, dal metabolismo alle difese immunitarie, alle sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie, per attenuare lo stress, l’insonnia e l’ansia. L’olio di canapa è anche un potente elisir di bellezza, in grado di rendere la cute morbida, elastica e levigata, anche agendo contro acne e psoriasi, soprattutto quando viene usato nelle creme, come proposto da Hempmade e Naturosophia.

E per chi desidera tenersi leggero durante le feste, sono un’eccellente scelta anche i semi di canapa! Ricchissimi di Omega 3 e Omega 6, utili alleati del sistema cardiocircolatorio, ma anche ricchi di proteine, vitamine, carboidrati, sali minerali e fibre, i semi di canapa possono essere mangiati crudi in aggiunta ai cereali, allo yogurt o all’insalata, oppure possono essere polverizzati per insaporire zuppe o condire carne e pesce, o per impreziosire torte, frullati di verdura o macedonie di frutta.

E ancora, i fiori di canapa, ideali per realizzare tisane, come quelle proposte da Canapa House. L’infuso realizzato con questi fiori ha effetti miorilassanti, antipsicotici, tranquillanti, antiepilettici, antiossidanti ed antinfiammatori.

Tra i mille inaspettati utilizzi della canapa in ambito alimentare, non poteva mancare lui: il re panettone… anche questo alla canapa!

Insomma la canapa, ricchissima di nutrienti benefici, gluten free, con pochi grassi e zuccheri, è davvero l’ingrediente segreto che può rendere le Festività ricche e succulente, contribuendo golosamente con pieno vantaggio per la salute, essendo la canapa anche un ottimo alleato contro il diabete e le malattie cardio vascolari, ideale anche in caso di diete ipocaloriche.

CANAPA e NUOVE FRONTIERE. A differenza delle altre Fiere di settore, Canapa Mundi da sempre accompagna i visitatori lungo due percorsi tematici ben precisi: quello dedicato al grow-head-seed-cannabis light, e quello con protagonisti i nuovi utilizzi quotidiani dal cibo ai cosmetici, alla nutraceutica.

L’area grow-head-seed-cannabis light è riservata alle aziende specializzate in sistemi altamente tecnologici di coltivazione, alle ultime novità per gli articoli per fumatori e alla selezione delle infiorescenze di qualità, tra cui The Weed Shop, Sponsor principale della V Edizione di Canapa Mundi. Non mancheranno le, L’area canapa industriale è legata alle nuove frontiere, dal food, ai cosmetici, alla bioedilizia: in questa sezione si collocano i nuovi prodotti alimentari a base di canapa, dalla pasta alle farine, dalla birra all’olio, dalla pizza ai dolciumi; i cosmetici naturali e i saponi, i prodotti di erboristeria e nutraceutica; i lavorati tessili… fino ad arrivare ai componenti bioedili.

CANAPA ARTIGIANATO e START UP. “Abbiamo particolarmente a cuore le piccole e medie

realtà impegnate nella realizzazione di prodotti artigianali interessantissimi. Per questo, nonostante Canapa Mundi sia una Fiera in rapida crescita, molto ambita in termini di partecipazione, abbiamo scelto di continuare a riservare particolare attenzione alla filiera della canapa industriale, anche e soprattutto mantenendo calmierati i costi di partecipazione per le aziende Hemp Industry. Ci piace ripeterci in questa forma di sostegno”, dichiarano gli organizzatori di Canapa Mundi.

Tra gli appuntamenti, numerosi sono i workshop in programma. “Il mondo della canapa. I suoi mille utilizzi”, “Coltivazione biologica di canapa”, “Disegno su carta di canapa”, “Gioielli in canapa” e “Laboratorio di intreccio” sono solo alcune delle attività proposte in questa ricchissima edizione dove sarà possibile divertirsi a scoprire la pianta, conoscerla e manipolarla, e ammirare le creazioni realizzate dagli artisti ospiti. Tra le iniziative anche business networking dedicato all’intera filiera.

CANAPA e ARTE. La Canapa sarà anche protagonista dell’installazione d’arte immersiva ed esperienziale “50 shades of green” di Massimo Burgio/Burningmax, per la prima volta in Italia: 50 layers di canapa tessile, ciascuno colorato con uno dei colori individuati tra le varie “strain” di canapa e profumato dal terpene corrispondente. I visitatori che attraverseranno il tunnel composto dai layers – della lunghezza di 25 mt – si immergeranno in un’esperienza visuale, tattile, cromatica e olfattiva pensata dall’artista per celebrare la pianta e tutte le sue varietà, oltre qualsiasi stereotipo.

Canapa Mundi si svolgerà dal 15 al 17 febbraio al Palacavicchi di Roma, Via Ranuccio

Bianchi Bandinelli, 130.

Canapa Mundi, a favore di una mobilità sostenibile, come ogni anno provvede a garantire a tutti i visitatori una rete di collegamento con navette gratuite dalla più vicina fermata metropolitana.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

“Api e Orti”, i dati del progetto su 4 città

Nel 2017, grazie a un accordo fra Conapi-Mielizia e Legambiente ha avuto inizio il progetto

Redazione 15-02-2019

White torna a Milano dal 22 al 25 febbraio e punta sulla moda etica

La moda ama la sostenibilità o almeno le strizza l’occhio sempre di più. I tempi

Redazione 14-02-2019

Canapa Mundi – Fiera Internazionale della Canapa a Roma dal 15 al 17 febbraio

Tra le più grandi fiere del settore in Europa, Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della

Redazione 14-02-2019

Salute, gusto e ambiente sostengono il “made in vetro”

Salute, gusto e ambiente sono i tre driver che spingono il “made in vetro”. Anno

Redazione 14-02-2019

Torna a Trento, dal 1 al 3 marzo, l’ottava edizione della Green Week

Torna l’ottava edizione della Green Week, che dal 1 al 3 marzo radunerà a Trento

Redazione 13-02-2019

Legambiente Emilia Romagna: presentazione dossier regionale sui pesticidi

Un lavoro in cui si metteranno in evidenza i dati di uso dei pesticidi, lo

Redazione 12-02-2019

Intesa tra Comune e ATM per il contenimento del rumore

Approvate le linee guida di un’intesa tra Comune e ATM per la predisposizione del Piano

Redazione 12-02-2019

“ReinvenTIAMO Roma”: un piano per la rigenerazione della città

Un progetto di rilancio della città a partire dal recupero degli edifici esistenti, con regole

Redazione 12-02-2019