Castelnuovo di Farfa e Retake Roma: accordo per valorizzare i beni comuni

Castelnuovo di Farfa e Retake Roma: accordo per valorizzare i beni comuni

Luca Zonetti, sindaco di Castelnuovo di Farfa, e Francesca Elisa Leonelli, Presidente di Retake Roma, hanno siglato un accordo con cui Retake Sabina e l’amministrazione comunale decidono di collaborare nella cura dei beni comuni, nella diffusione del senso civico e nella lotta contro il degrado. Presenti a questa firma i responsabili di Retake Sabina ed alcune associate di Retake Roma.

La sottoscrizione di questo protocollo è un vero e proprio punto di svolta nelle attività di Retake Sabina che ha già preso contatti con altre amministrazioni per dare vita ad una grande collaborazione con altri comuni.

Cos’è Retake Roma

Retake Roma è la più diffusa rete associativa impegnata ogni giorno nella cura dei beni comuni. Si tratta di un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, che promuove la vivibilità, la bellezza, la rigenerazione urbana della Capitale, puntando sulla diffusione del senso civico e la responsabilità di ogni persona nell’aiutare per la crescita civile ed economica della città.

“Operiamo tramite un insieme di eventi di mobilitazione civica, progetti educativi e collaborazioni pubblico-privati, coinvolgendo nel rispetto e nella tutela della città tutte le componenti del contesto sociale, nella cornice del principio di sussidiarietà orizzontale”, si legge sul sito ufficiale di Retake Roma.