Cdc Raee e Cdcnpa: la nuova campagna di comunicazione “the coach”

The Coach è la nuova campagna di comunicazione sinergica promossa dal Centro di Coordinamento RAEE e dal Centro di Coordinamento Pile e Accumulatori per volontà dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) e dei produttori di batterie. Caratterizzata da una strategia cross media, vede coinvolti Tv, radio e i canali Facebook, Instagram, TikTok e Youtube di raccoltaraee.it e raccogliamopiupile.it con un’attività continuativa di digital programmatic e di influencer marketing.

Firmata dall’agenzia Tend Milano, la creatività è incentrata sull’invito a tutti i cittadini a fare squadra e scendere in campo per vincere la partita più importante, quella che salvaguarda l’ambiente.

A guidare la squadra interessata alle tematiche green sono Claudio Marchisio, ex giocatore della Nazionale di calcio e oggi commentatore sportivo e Danielle Madam, pluri campionessa italiana di lancio del peso che con uno storytelling comune per entrambe le tipologie di rifiuti mostrano RAEE e pile esauste, e ne spiegano le corrette modalità di raccolta.

Claudio Marchisio e Danielle Madam

Lo spot TV

Nello spot TV diretto dal regista Fabio Bernardini, oltre ai volti di Claudio Marchisio e Danielle Madam, compaiono gli influencer green Nicola Lambert, Camilla Agazzone, Lorenzo Carone e il modello, attore e cantante Raffaele Poggio, tutti animati dal desiderio di trasmettere il messaggio di protezione dell’ambiente attraverso semplici pratiche.

Anche quest’anno i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche hanno nuovamente rinnovato il loro impegno per realizzare una campagna di comunicazione sull’educazione ambientale” dichiara Fabrizio Longoni, direttore generale del Centro di Coordinamento RAEE. “Hanno scelto di farlo puntando sui volti e sulle voci di protagonisti dello sport, mondo da sempre particolarmente attento ai temi del rispetto ambientale. Come gli sportivi, anche i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche e delle batterie hanno voluto fare squadra, potenziando e rendendo sempre più sinergiche le rispettive comunicazioni ambientali con l’obiettivo di far conoscere ai cittadini e ai consumatori queste tipologie di rifiuti sensibilizzandoli sulla più corretta modalità di riciclo”.

“Quella tra il CDCNPA e il CdC RAEE è una sinergia nata lo scorso anno a partire dalle pagine social di raccogliamopiupile.it e raccoltaraee.it” afferma Luca Tepsich, segretario generale del Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori. “Quest’anno la scelta di confermare la collaborazione anche sui canali televisivo e radiofonico ci è sembrata la naturale evoluzione di tale sinergia, per estenderne la portata comunicativa e potenziare la capacità di arrivare a un target ampio di cittadini. In tema di green e di riciclo anche il gesto del singolo è fondamentale, ma bisogna essere una squadra per vincere davvero, facciamo pertanto nostro questo messaggio”.     

 

La programmazione televisiva con passaggi da 15” e 30” coinvolge i principali canali Discovery, il primo dei tre flight è on air fino al 28 maggio.

Nello spot radio da 30”, i due sportivi si fanno portavoce della tutela ambientale su RTL 102.5 e Radiofreccia fino al 14 maggio.

A questo link lo spot Tv “The Coach” da 30” del Centro di Coordinamento RAEE:

https://bit.ly/TheCoachRAEE

A questo link lo spot Tv “The Coach” da 30” del CDCNPA: bit.ly/TheCoachCDCNPA

Centro di Coordinamento RAEE

Il Centro di Coordinamento RAEE è un consorzio di natura privata, gestito e governato dai Sistemi Collettivi sotto la supervisione del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministero dello Sviluppo Economico. È costituito dai Sistemi Collettivi dei produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE), in adempimento all’obbligo previsto dal Decreto Legislativo n. 49 del 14 marzo 2014.

Il compito primario del Centro di Coordinamento RAEE è garantire su tutto il territorio nazionale una corretta gestione dei RAEE originati dalla raccolta differenziata, assicurando che tutti i Sistemi Collettivi lavorino con modalità ed in condizioni operative omogenee; il Centro di Coordinamento RAEE stabilisce, inoltre, come devono essere assegnati i Centri di Raccolta RAEE ai diversi Sistemi Collettivi.

Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori

Il Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori (CDCNPA) è un consorzio di natura privata, costituito dai Sistemi Collettivi ed Individuali istituiti dai produttori di Pile e Accumulatori, in adempimento all’obbligo previsto dal Decreto Legislativo n. 188 del 20 novembre 2008.

Tra i compiti del CDCNPA vi è il monitoraggio e l’ottimizzazione della attività di raccolta a garanzia di un sistema capillare omogeneo su tutto il territorio, oltre ad assicurare il monitoraggio e la rendicontazione dei dati di raccolta e riciclaggio agli organismi competenti.