Colonnina-officina per le bici attivata in via Nomentana

Colonnina-officina per le bici attivata in via Nomentana

Chi utilizza la bicicletta a Roma sarà felice di sapere che sono stati introdotti nuovi strumenti per le piste ciclabili e per la precisione a via Nomentana, altezza di viale Regina Margherita: in questo punto è stata attivata la nuova colonnina per la manutenzione delle vetture. Solo qualche mese fa è stata messo all’altezza di via dei Villini un totem che dà modo di rilevare il numero di bici e monopattini che circolano sulla pista.

La nuova struttura invece mette a disposizione attrezzi per piccole e immediate riparazioni “fai da te” e di un servizio per gonfiare le ruote. Tutto questo è pensato per accrescere la sicurezza dei bikers.

Come funziona il totem

Tornando a parlare del totem, come riporta Roma Mobilità, non si tratta solo di un semplice contatore infatti i dati vanno a finire nella banca dati di Roma Servizi per la Mobilità e sono fondamentali sia ai fini statistici che per valutare eventuali soluzioni migliorative in tema di mobilità cittadina. Lo stesso dispositivo è stato introdotto sulla ciclabile di via Pineta Sacchetti e prossimamente arriverà anche su quelle di via Tuscolana, altezza via Gela, e di viale Angelico all’altezza di viale Mazzini.

Si sta tentando anche il dispositivo contabiciclette che è stato messo qualche giorno fa, lo scorso 1 ottobre, sulla ciclabile Aventino all’altezza di ponte Sublicio: il conteggio c’è grazie ai tubi pneumatici posati sull’asfalto. I dati sono poi incamerati dal congegno e scaricati tutti i giorni sul posto con un semplice cavo usb collegato a un pc portatile.