bandiera

Come i quartieri di Firenze festeggiano il 25 aprile

Lunedì 25 aprile si celebra l’anniversario della Liberazione d’Italia e per quest’occasione i quartieri di Firenze si stanno preparando ai festeggiamenti con alcune iniziative, vediamo di seguito il programma degli eventi.

Quartiere 2

A Villa Bracci, è in programma una cerimonia in memoria dei caduti presso il Cippo che ricorda la Liberazione; si comincia alle 11.00 con un corteo che raggiungerà il monumento per la celebrazione, con musica e letture delle lettere dei condannati a morte durante il regime fascista. A seguire, alle ore 12:30, il pranzo per i soci e gli amici del centro anziani di Villa Bracci.

Alle 15.00 invece andrà in scena lo spettacolo “Firenze agli sgoccioli” della compagnia teatrale  “Gli amici di Paolo”; un’iniziativa organizzata per raccogliere fondi a favore di Rachele, una ragazza ricoverata al Meyer per una malattia rara.

Quartiere 3

Le celebrazioni per il 25 aprile a Firenze continuano con gli eventi di questo quartiere organizzati da Firenze in collaborazione con il Comune di Bagno a Ripoli. Si comincia alle 8.15 con la deposizione della corona ai caduti in piazza Elia Dalla Costa. Alle 8.30 la corona ai caduti delle Cinque Vie e alle 8.45 ai caduti del cimitero di Ponte a Ema e alle 9 ai caduti del cimitero del Pine.

Alle 9.00 è prevista la partenza del corteo che alle 9.45 arriverà alla scuola Vittorino da Feltre; qui saranno deposte le corone alle lapidi presenti sulla scalinata. Alle 10.00 ci sarà la commemorazione nel piazzale della scuola.

Quartiere 4

Il quartiere 4 organizza una serie di eventi legati alla rassegna annuale “Aprile Resistente” (dal 22 aprile al 2 maggio).

Oggi 22 aprile parte la mostra sulla Costituzione presso la sala consiliare a Villa Vogel.

Sabato 23 aprile alle 9.30 appuntamento con la Resistenza dell’Oltregreve; una passeggiata nella storia con partenza dal Ponte dei Cazzotti, itinerario lungo l’argine della Greve fino all’acquedotto di Mantignano. Qui saranno ricordate le vicende della Resistenza dell’agosto 1944, con i quadri di Roberto Fiordiponti.

Si chiude alle 12.00 al monumento dei Caduti di Mantignano e Ugnano.

Martedì 26 aprile proseguono due appuntamenti: alle 10.00 la commemorazione alla Terrazza dei Partigiani al Cimitero di Soffiano; alle 21.00 lo spettacolo al Circolo Arci Isolotto “Un cuore rosso nel pugno” del Gruppo Creativo Blachezoi.

Quartiere 5

Quest’anno per celebrare il 25 aprile è in programma una passeggiata a tappe che toccherà i vari luoghi della Liberazione.

Alle 15.00 il ritrovo in tre luoghi (circolo Le Panche via Caccini 13/b, dalla Cappella dei Partigiani presso il cimitero di Rifredi, lapide via della Crocetta angolo via Reginaldo Giuliani). Da qui i partecipanti si dirigeranno all’Istituto Farmaceutico Militare da dove partirà l’itinerario che si concluderà al monumento a Serpiolle dedicato a Mary Cox e Maria Caraviello. Durante il percorso saranno deposte corone commemorative nei luoghi più significativi del Quartiere. Alle 18.00 merenda nel giardino del circolo SMS di Serpiolle.