sostenibilità

Comete civiche – Look up: scoprire e valorizzare le buone pratiche

Si chiama Comete civiche – Look up l’ambizioso progetto che punta a far emergere le buone pratiche che hanno un alto impatto civico. L’iniziativa, alla quale si può partecipare fino al 18 giugno 2022, è un’idea di Prioritalia che quest’anno festeggia il quinto anno di vita della Fondazione. Ad accompagnarla in questo percorso alla ricerca delle “Comete civiche” c’è l’associazione Il Quinto Ampliamento.

Cos’è Comete civiche – Look up

Il progetto ha un obbiettivo ben chiaro. Si tratta di una call for practices, che vuole individuare le migliori pratiche che apportano beneficio e si distinguono per il proprio impegno, diventando un esempio per la comunità. Le buone pratiche possono evidenziare qual’è il percorso giusto da intraprendere per arrivare ad uno sviluppo equo, sostenibile e inclusivo. Il progetto si basa su un format di selezione e valutazione, per dare risalto alle buone pratiche, come? Mettendole al centro dell’attenzione pubblica. Questi gli obbiettivi da raggiungere:

  • far emergere, valorizzare e disseminare pratiche esemplari nel nostro Paese;
  • aumentare la coesione sociale;
  • affermare una logica multistakeholder: dare centralità ai fattori di sostenibilità sociale ed ambientale;
  • generare l’effetto “imitativo”, aumentando la fiducia nella comunità.

Chi può partecipare al progetto Comete Civiche

Possono candidarsi per partecipare alla selezione delle buone pratiche trasformative imprese, imprese sociali e B- Corp ed Enti del Terzo Settore, presenti sul territorio nazionale.

Le aree di impatto civico

Le buone pratiche saranno prima evidenziate e poi mappate e collocate in tre aree di impatto civico: Ambientale (ecologica e circolare), Sociale (equa, solidale e inclusiva), Culturale (educativa e formativa). Queste tre aree sono interconnesse tra loro e compongono una visione integrata della sostenibilità in linea con gli Obiettivi dell’Agenda 2030, per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Come partecipare

Per partecipare al progetto basta inviare la propria candidatura entro il 18 giugno, compilando il form disponibile sul sito di Prioritalia. L’iniziativa terminerà a settembre con un evento di chiusura che presenterà le “Comete civiche” selezionate.