sharing mobility

Conferenza Nazionale sharing mobility 2022 in scena il 10 ottobre a Roma

La sesta Conferenza Nazionale sharing mobility andrà in scena a Roma il prossimo 10 ottobre presso l’Acquario Romano, dalle 9 alle 17:30. Si tratta dell’appuntamento annuale di riferimento per il settore e non solo, organizzato dall’Osservatorio Nazionale Sharing mobility.

Nel corso di questo incontro verrà presentato il sesto Rapporto Nazionale sulla sharing mobility, oltre all’analisi delle mode nazionali ed europee dei servizi di sharing dopo la fine del lockdown. Il fenomeno si è sviluppato molto, soprattutto negli ultimi due anni, dando vita a nuovi esperimenti e soluzioni. Non si tratta semplicemente di un fenomeno innovativo ma di un input per cambiare tutto il settore dei trasporti. Si legge nella presentazione ufficiale:

Una mobilità sostenibile che funzioni ha bisogno di nuove forme di governance, di strategie di intervento basate sui dati raccolti attraverso piattaforme digitali, e di innovazione dello spazio stradale. Queste sono le sfide che lo sviluppo della sharing mobility pone al sistema della mobilità.

Conferenza Nazionale sharing mobility 2022: il programma

Per partecipare alla Conferenza Nazionale sharing mobility 2022 è necessario iscriversi sul sito di Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed inserire i propri dati. Ecco il programma completo:

  • 9 Registrazione & Networking
  • 9:45 Sessione di apertura
  • 10:45 Presentazione Award & Networking coffee
  • 11:15 Verso la multimodalità
  • 12:15 Sostenere il ventaglio della mobilità condivisa
  • 13 Networking lunch
  • 14 Data driven strategy
  • 15 Dai dati alle politiche: un nuovo scenario per le amministrazioni
  • 16 Streetfight – la battaglia per lo spazio nelle città
  • 17 Premiazione Award & Networking Aperitif

All’appuntamento delle ore 15 prederanno parte gli assessori alla Mobilità delle più grandi città italiane: Edoardo Cosenza – Assessore Mobilità, Comune di Napoli, Chiara Foglietta – Assessora Mobilità, Comune di Torino, Giuseppe Galasso – Assessore Mobilità, Comune di Bari.

E ancora Valentina Orioli – Assessora Mobilità, Comune di Bologna, Eugenio Patané – Assessore Mobilità, Comune di Roma, Elena Sala – Direttore Area Trasporto Pubblico, Comune di Milano e Stefano Zenoni – Assessore Mobilità, Comune di Bergamo.