piscina milano

EcoWeekend a Milano: cosa fare il 9 e 10 luglio

Ecco gli eventi da segnare in calendario nella nostra guida Ecoweekend a Milano, cosa fare il 9 e 10 luglio 2022 nel capoluogo lombardo.

Anche a Milano il grande caldo è incessante con le temperature che toccano livelli storici, questa settimana allora vi consigliamo alcuni posti speciali come le piscine pubbliche o le arene estive dove ritrovare un pò di frescura e respirare meglio. Non mancano gli eventi musicali e quelli di fascia kids.

Cosa fare a Milano: le mostre

Al Pirelli Hangar Bicocca è ancora possibile visitare la mostra Metaspore dell’artista di origine coreana Anicka Yi fino al 24 luglio. Un percorso che è anche un risveglio sensoriale con materiali tattili e olfattivi che compongono i suoi lavori, dove troviamo anche sostanze organiche e biologiche. Un’esposizione tra arte e scienza, biologia e tecnologia, tutti campi che Anicka Yi attraversa con il suo lavoro. Il Pirelli Hangar Bicocca è in Via Chiese 2.

Musica e divertimento

Milano ha una tradizione storica nella costruzione di piscine pubbliche e un bagno rinfrescante è la cosa migliore da fare per contrastare il caldo afoso che in città toglie il respiro. Ecco una selezione delle piscine dove fare un tuffo:

  • la piscina Giulio Romano in Via Andrea Maria Ampère 20 ha una storia (anche architettonica) che nasce nel 1929, all’epoca la più grande piscina all’aperto d’Europa;
  • Piscina Caimi (ora Bagni Misteriosi) in Via Carlo Botta 18, un vero gioiello Liberty. Possiede un innovativo sistema di purificazione delle acque che avviene con lampade a raggi UV;
  • il Centro Balneare Argelati in Via Segantini 6 si trova nel quartiere Ticinese, qui 40 anni fa si trovava uno dei primi impianti balneari pubblici della città, i famosi Bagni Ticino;
  • la piscina Solari è in Via Montevideo 20 all’interno del parco Don Giussani è una piscina di quartiere e con il restauro del 2015 è diventata un vero gioiello.

Il mare dei milanesi invece è l’Idroscalo, il punto di riferimento in città per tutta la famiglia. Qui oltre a fare innumerevoli bagni è possibile praticare diversi sport, rilassarsi nelle aree verdi e divertirsi con le vari proposte di svago. A Segrate Via Circonvallazione Segrate 29.

Per la sera invece vi consigliamo il grande cinema con Anteo nella città, la rassegna itinerante che porta il cinema nei quartieri sostando ogni settimana in una piazza diversa. Una programmazione di qualità “su quattro ruote” in zone non sempre raggiunte da un’offerta culturale di cinema e audiovisivo. Le arene estive AriAnteo si animano ogni sera con un palinsesto ricco e composto da titoli di qualità.

arena estiva milano

Domenica 10 luglio arrivano le Hawaii alle porte di Milano. Con le infradito ai piedi e una camicia hawaiana sarà possibile partecipare al Brianza Uke Fest, il festival dedicato all’ukulele dalle 10 del mattino al Parco Tittoni, Via Cavalieri di Vittorio Veneto 2, 20832 Desio.

Cosa fare nel weekend a Milano con i bambini

Con i bambini cosa si potrà fare questo weekend a Milano? Ecco qualche proposta per loro. A luglio nel weekend Base propone una rassegna di burattini. Un’occasione per far conoscere ai bambini il loro magico mondo, sabato 9 e domenica 10 luglio vanno in scena gli spettacoli “La Luna e Pulcinella” e  “Il principe Ranocchio” della Compagnia Roggero. Alle 18 in Via Bergognone 34, Zona Tortona.

Sempre domenica 10 luglio tutti i bambini sono invitati al laboratorio en plein air organizzato dalla rassegna “Ci vuole un fiore”, nel giardino del cinema Nuovo Armenia. Dalle 10:30 appuntamento in Via Livigno 9, per costruire spaventapasseri, riconoscere piante e semi e realizzare un erbario.

Lo speciale appuntamento di Mare Culturale Urbano invece è sabato 9 luglio per tutta la famiglia. La cascina nel cuore di Milano accoglierà bambini e genitori per una serata di cinema in cuffia. Alle 21:30 verrà proiettato “Troppo Cattivi”, il film d’animazione diretto da Pierre Perifel. In Via Giuseppe Gabetti 15.

Dove mangiare un gelato bio o una torta fredda a Milano

Temperature africane? Un buon gelato o una fetta di torta freddissima possono dare un pò di sollievo. Costi accessibili per togliersi uno sfizio passeggiano tra un’attività e l’altra oppure degustando comodamente seduti a casa. Abbiamo selezionato tre proposte molto diverse tra loro. Le apprezzerete, ne siamo certi. Chiamate sempre per gli orari.

Gelato libre

Dite addio a latte, panna e uova: il gelato si fa con l’acqua. Così si presenta Gelato libre che propone otto gusti in coppetta biodegradabile: Cioccolato Criollo, Cioccolato e Whisky, Crema Libre, Tiramisù, Caramello, Makaron, Pistacchio e Nocciola. Per il caramello viene usato l’isomaltulosio, uno zucchero a basso indice glicemico ricavato dalla barbabietola. Il cacao e la frutta secca sono seguiti fin dal campo e trasformati in azienda.

Via Giosuè Carducci 12 – info@gelatolibre.com

Naturalmente a Milano

Il primo Flagship Store targato Rigoni di Asiago in un’ambientazione moderna e di design ma allo stesso tempo accogliente e con un forte richiamo alla natura per degustare tante proposte tra cui il gelato preparato esclusivamente con frutta fresca biologica, la stessa utilizzata per i vasetti (niente latte e zucchero); non mancano le creme e il gusto Nocciolata. In menu anche torte fredde.
Innovativa e caratteristica la parete di verde verticale dalla quale si espandono il profumo e la frescura tipica dei nostri boschi e che accompagna i clienti nel lounge del piano inferiore dove si ha la possibilità di acquistare l’intera gamma dei prodotti Rigoni di Asiago.

Via Buonarroti 15 – Tel. 02 4980034 – info@rigonintown.it – www.rigonidiasiago.com

I Dolci Namura

Oltre alla pasticceria classica e una selezione di pasticcini con creme, frutta e cioccolato, I Dolci Namura produce i celebri macaron parigini e le praline. I pasticcini classici sono realizzati con prodotti biologici in base alla stagionalità. Le proposte del negozio, situato nel centro di Milano, comprendono torte da forno (ad esempio la sacher con marmellata biologica alle arance di Sicilia), torte fredde come cheese–cake o mousse al cioccolato. Tante le proposte vegane.
Si possono acquistare i mieli Thun, alcuni prodotti per celiaci, caramelle e prodotti al cioccolato, creme e cioccolatini, oltre al reparto salato, con salse e pesti, ottimo quello al pistacchio.

Via Lodovico Castelvetro 16 – Tel. 02 34534176 – info@idolcinamura.it – www.idolcinamura.it