cucina sana e naturale, dolce vegano

Cucina sana e naturale a Firenze, tre posti da provare

Una cucina sana e naturale dovrebbe essere un obiettivo comune e diventare uno stile di vita altrettanto naturale per tutti. Per molti è già una scelta consolidata, per altri invece è un’alternativa al solito cibo almeno una volta ogni tanto. Una sana alimentazione è però fondamentale per il nostro benessere fisico e mentale.

Scegliere il posto giusto per andare a cena fuori o semplicemente prendere un caffè è un’azione importante e concreta non solo per noi stessi ma anche per l’ambiente. Un ristorante biologico e vegetariano per esempio è un’ottima possibilità.

Perché è importante la cucina sana e naturale

Sapete che il bestiame degli allevamenti intensivi rilascia grandi quantità di gas serra (anidride carbonica, metano e protossido di azoto)? Principalmente dal processo di digestione e dalla decomposizione del letame. Ecco perché ridurre il consumo di carne, anche solo una volta a settimana, può contribuire ad uno sviluppo maggiormente green.

Cucina sana e naturale a Firenze

Ecco tre locali a Firenze da provare che propongono una cucina sana e naturale dove trovare menù con prodotti biologici e vegetariani della tradizione toscana con qualche tocco etnico e creativo.

Libreria Brac

Siamo nel cuore della città, a Santa Croce. La libreria Brac è un luogo polifunzionale dove bere un caffè, consumare un pasto intero, leggere o comprare un buon libro di arte contemporanea. Il tutto in totale relax, con una piacevole musica di sottofondo per poter chiacchierare senza essere disturbati.

Ecco un esempio di menu: fagottini di pane carasau, funghi e seitan, linguine limone e finocchi, lasagna vegetariana, spaghetti alla chitarra con ragù di seitan, cheese cake. E per finire un creme caramel alla lavanda notevole. Bello il cortile esterno con il pavimento in legno e bello tutto l’ambiente con ampie vetrate in cui prevalgono il bianco e il nero.

  • Via dei Vagellai 18 R – Tel. 055 0944877 – info@libreriabrac.net;
  • sempre aperto dalle 11 a mezzanotte.

La Ginestra

Nel fienile dell’agriturismo, tranquillo e accogliente, puoi gustare piatti preparati con prodotti biologici. La cucina della Ginestra nasce dalla tradizione toscana e dalla cultura del mediterraneo.

Ecco alcune specialità: tra gli antipasti insaccati, crostini e bruschette, torte salate, verdure grigliate e ripiene. Primi di cannelloni alle erbe, malfatti alla fiorentina, spaghetti integrali del faraone (con miele e zenzero). Farro in tanti modi: insalata stuzzicante o minestra insaporita con pancetta fagioli e erbe aromatiche.

Anche i contorni vi sorprenderanno: le verdure biologiche danno un sapore pieno a sformati, verdure arrostite e saltate. Le insalate e il pinzimonio sono conditi con olio extravergine di prima qualità e di loro produzione. Un occhio di riguardo per i vegetariani che possono trovare lo stufato di ceci della Val di Pesa e di altri legumi. I dolci sono tutti di produzione propria.

  • Via Malafrasca 213 – San Pancrazio (Fi) – Tel. 335 7780562 – agriturismo@laginestra.toscana.it;
  • da lunedì a mercoledì. Aperti negli altri giorni a pranzo e a cena su prenotazione;

Caffè d’Orzo

Un bar piccolo e accogliente nel quartiere popoloso Rifredi, nella periferia fiorentina. Facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici. Purtroppo è chiuso per cena, ma è consigliatissimo per il pranzo: zuppe, sformati di verdure, torte salate, insalate, pasta, riso e bulgur, cous cous, tutto cucinato con gusto equilibrato.

I dolci biologici sono senza zucchero (dolcificati con malto o zucchero di canna), ma comunque strepitosi anche per vegani. Centrifughe di frutta, the assortiti, frullati con latte di soia e naturalmente caffè d’orzo. Il menù cambia giornalmente ma è sempre basato sulla riscoperta di una tradizione evergreen.

  • Via Reginaldo Giuliani 17 R – Tel. 055 411905 – equisetosas@libero.it;
  • Aperto dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 19.