Dall’Europa ad A2A il CEEP-CSR Label per la responsabilità sociale

Responsabilità sociale d’Impresa: A2A, lo scorso 29 ottobre, ha ricevuto il “CEEP-CSR Label”, prestigioso riconoscimento assegnato alle aziende di pubblica utilità che si sono distinte nell’applicazione degli standard europei.

Promotore dell’evento il CEEP, il Centro europeo delle aziende di servizi di pubblica utilità con sede a Bruxelles.

Il “CEEP-CSR Label” è un marchio creato per premiare le aziende che hanno saputo integrare – su base volontaria – la Responsabilità sociale d’Impresa-RSI (conosciuta anche come Corporate Social Responsibility – CSR) all’interno delle loro procedure aziendali: si tratta di uno strumento competitivo che permette di migliorare l’immagine dell’impresa con un marchio europeo e di favorire la sensibilizzazione ai modelli di sviluppo sostenibile.

La cerimonia del premio è stata ospitata, per la prima volta in Italia, da Fondazione AEM presso la Casa dell’Energia e dell’Ambiente di Milano. Dai 74 i candidati europei iniziali, attraverso un articolato percorso di valutazione e selezione si è arrivati a 24 premiati, 6 dei quali italiani e tra essi per l’appunto A2A.

A2A è stata premiata per tre progetti d’eccellenza: l’osservatorio sulle pratiche commerciali scorrette, varato tre anni fa di concerto con le associazioni dei consumatori, che si è progressivamente sostanziato in una serie di importanti iniziative collaterali (dal protocollo di autoregolazione al comitato paritetico A2A Energia/Associazioni dei consumatori); il progetto “Smart Domo Grid”, sviluppato al Villaggio Violino di Brescia e che fa perno sull’utilizzo delle reti intelligenti; il progetto di educazione ambientale “raccogli, trasforma, crea” organizzato da A2A Ambiente, in collaborazione con le associazioni ACSSA, Adiconsum, Amici della Terra e Lega Consumatori.