Diabolik a Bologna: cambia la viabilità per le riprese del film

Diabolik a Bologna: cambia la viabilità per le riprese del film

Bologna si trasforma in Clerville per le riprese del sequel di Diabolik dei Manetti Bros, che ormai hanno adottato e si sono fatti adottare dal capoluogo emiliano. Lunedì 7 e martedì 8 marzo le riprese saranno concentrate nella zona centralissima di via Marconi e piazza dei Martiri, due strade nodali del capoluogo emiliano, ma che nessuno avrebbe immaginato come set per il cinema. Dichiarano gli stessi registi:

Non abbiamo trovato niente di simile in tutta Italia. Per questo siamo un po’ preoccupati, perché abbiamo delle riprese con sparatorie e inseguimenti di macchine che bloccheranno un po’ queste strade. Chiediamo un po’ di pazienza sperando che il disagio sia condito da un divertimento per un giorno o due nel far diventare la città un set cinematografico

Diabolik a Bologna: le linee deviate

Dalle ore 01:00 di lunedì 7 marzo fino alla fine del servizio di martedì 8 marzo, per permettere lo svolgimento delle riprese cinematografiche sono deviate le linee di bus che generalmente circolano su via Marconi e piazza dei Martiri.

Nelle due giornate, saranno interessati da deviazioni i servizi delle linee di bus D, 15, 21, 25, 28, 30, 32, 33, 35, 36, 38, 39, 61, 62, 68, 81, 87, 88, 89, 90, 91, 92, 93, 94, 96, 97, 98, 99, 181, 185, 211, 213, 243, 273, 445, 450, 556, 576, 646, 651, 671, 672, 684, 686, 706, 826, 850 e 856. Tutti i dettagli dei vari percorsi modificati sul sito di TPER.

Via Marconi è chiusa al traffico (in gran parte) solo lunedì 7, mentre piazza dei Martiri, via Don Minzoni, via Amendola e via dei Mille saranno off limits anche martedì 8. Sarà però sempre garantita la circolazione a piedi sotto i portici e l’accesso ai civici, oltre che lo svolgimento delle attività commerciali.