Bus elettrico ATM

Mobilità elettrica: in arrivo e-mob 2022 a Milano con tutte le novità del settore

Anche quest’anno arriva e-mob, l’evento più importante in Italia sul tema della mobilità elettrica. Promosso da Enti locali, Aziende e Istituzioni, nasce con lo scopo fine di diffondere la cultura della mobilità sostenibile.

La manifestazione si terrà a Milano dall’1 al 4 ottobre 2022 presso Palazzo Giureconsulti, con un’area espositiva allestita in Piazza Duomo, via Mercanti e Piazza Cordusio.

Mobili elettrica: i temi affrontati all’e-mob

Avere un trasporto pubblico cittadino sostenibile e a basso impatto ambientale è fondamentale per la città del futuro. Il trasporto di persone e merci, è responsabile di circa il 25% delle emissioni totali di gas a effetto serra dell’Unione Europea. Con questi dati allarmanti l’Europa cerca di porre rimedio con un obbiettivo ambizioso: ridurre le emissioni di carbonio dell’industria dei trasporti del 90% entro il 2050.

Su questi argomenti si svilupperanno le conferenze e i dibattiti in programma all’e-mob, nei quattro giorni del Festival della mobilità sostenibile. In particolare sono due gli appuntamenti per approfondire il tema della mobilità collettiva, che si svolgeranno nella giornata di martedì 4 ottobre:

  1. la sala Esposizioni di Palazzo dei Giureconsulti ospita alle 11:30 un incontro sulla transizione ecologica del trasporto pubblico su acqua curato da Enel X Way;
  2. sempre sala Esposizione dalle ore 14 ospita un incontro per discutere sulla decarbonizzazione nel trasporto pubblico e delle merci in ambito urbano. L’evento sarà coordinato dai responsabili di AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente Territorio) e RFI (Rete Ferroviaria Italiana).

Per quanto riguarda il settore della nautica elettrica, oggi questo si dimostra emergente e con molte prospettive di crescita. A farne auspicare la diffusione sono soprattutto i risvolti ambientali con l’eliminazione delle emissioni di zolfo derivanti da combustibile, responsabili degli alti livelli di inquinamento delle zone portuali.

Il convegno in programma martedì 4 ottobre servirà a fare il punto della situazione attuale, e illustrare le normative in vigore in tema di emissioni. Fornirà una panoramica sulle tecnologie disponibili e sulle prospettive future del settore.

Nell’area espositiva allestita a Piazza Duomo per presentare le novità del settore della mobilità elettrica sarà possibile vedere un bus elettrico ATM. Sarà presente anche il personale ATM a disposizione per fornire informazioni sul veicolo, le modalità di ricarica e il nuovo stile di guida.