Dal 10 gennaio al via i lavori per il rinnovo dei binari tranviari

Da lunedì 10 gennaio 2022 partiranno i lavori stradali di ammodernamento della rete di superficie di Atm. Come Roma anche Milano è interessata a lavori stradali sulle linee del tram. In particolare i lavori riguarderanno il rinnovo dell’armamento tranviario di via Luigi Nono nel Municipio 8 e di viale Gorizia nel Municipio 6.

Come anche spiegato e annunciato dall’assessora alla mobilità Arianna Censi, l’obbiettivo dei lavori è “migliorare il comfort di viaggio per gli utenti, minimizzare l’impatto sonoro al passaggio dei mezzi e riqualificare il manto stradale per i residenti”.

Il percorso dei mezzi pubblici subirà quindi delle modifiche così come anche le fermate. Ecco di seguito le modifiche nel dettaglio:

Via Nono
Dal 10 al 31 gennaio i tram 12 e 14 non passeranno in via Nono. Faranno la fermata Cenisio M5 all’altezza di via Messina e passeranno in via Messina e via Procaccini.

Mentre il Bus N25, in direzione Cadorna, salterà le fermate di via Procaccini e piazza Gramsci e passerà per via Cenisio, piazza Diocleziano, via Losanna e corso Sempione.

Viale Gorizia
Dal 10 gennaio al 15 aprile le linee 9 e 10 saranno sostituite dal bus B9. Il tram 9 tra Porta Lodovica e piazzale Cantore e il 10 tra piazzale Cantore e piazza 24 Maggio.

Il bus N25, in direzione Centrale, salterà le fermate tra piazzale Cantore e viale Col di Lana, passando per corso Colombo, viale D’Annunzio, piazza 24 Maggio e viale Col di Lana.

Il Bus N26, in direzione Cadorna salterà le fermate tra viale Col di Lana e viale Coni Zugna/via Solari, passando per viale D’annunzio, corso Colombo e viale Coni Zugna.