Pista ciclabile a Napoli: iniziati i lavori a corso Umberto I

Pista ciclabile a Napoli: iniziati i lavori a corso Umberto I

Sono iniziati lunedì 10 gennaio 2022 i lavori di un mese a Napoli per la pista ciclabile di corso Umberto I che unirà piazza Bovio al Centro Direzionale. La notizia è stata data sui social da Cleanap, un’associazione che si occupa di sostenibilità e social innovation e che già anni fa è stata protagonista della sperimentazione di un primo bike sharing cittadino.

“Salutiamo l’arrivo del 2022 con una buona notizia – si legge su Facebook – da oggi hanno avvio i lavori di realizzazione della bike lane da piazza Bovio al Centro Direzionale. Siamo molto felici che finalmente i lavori siano iniziati, speriamo possano procedere speditamente! Come potete vedere, infatti, i lavori attuano l’ordinanza del 16.04.2016, noi ricordiamo molto bene il giorno in cui ci fu la presentazione della proposta della pista ciclabile al Comune, era il 2015: sono passati oltre 6 anni!“.

Cleanap spera che con la nuova amministrazione si facciano più opere infrastrutturali come questa. “La prioritaizzazione della tratta – conclude l’associazione – è un grande risultato collettivo di cui siamo stati tra gli artefici condividendo con l’amministrazione dati concreti raccolti tramite i GPS installati sulle bici del nostro progetto Bike Sharing Napoli durante la sperimentazione del 2014/2015. Quindi se anche voi usavate le bici blu, questa pista ciclabile esisterà anche grazie a voi! Ad maiora!”.

Il progetto Napoli ‘N Bike

Già qualche tempo fa vi abbiamo parlato del progetto Napoli ‘N Bike che sta avendo molto successo, con l’annuncio di un’altra stazione (dopo quelle di piazza Vittoria e di via Partenope) a Piazza Bovio, nota anche come piazza Borsa, con sei bici elettriche.

I costi di questo servizio sono contenuti: noleggiare un mezzo costa 1 euro a sblocco e 5 centesimi al minuto. È necessario scaricare un’applicazione e poi sbloccare il servizio attraverso un qr code. Bisogna poi parcheggiare la bici in una delle ciclostazioni che hanno una tecnologia Emoby One e 36 City Bike. Le stazioni sono automatizzate e in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7.