torino

Eco-weekend a Torino: eventi green per il 19 e 20 novembre

Ecco gli eventi green da segnare in calendario presenti nella nostra guida Eco-weekend a Torino, cosa fare il 19 e 20 novembre 2022.

Anche per questo fine settimana Torino si prepara con diversi appuntamenti per trascorrere qualche ora di svago all’aperto, ma anche visitando un paio di mostre fotografiche da non perdere, dedicate al tema del cambiamento climatico.

C’è poi un appuntamento speciale per scoprire lo storico Borgo Campidoglio, ed un altro per assaporare le specialità tipiche del territorio amate in tutta Italia, come il famoso e goloso cioccolatino Gianduiotto. Ma vediamo più nel dettaglio cosa si potrà fare a Torino il prossimo sabato e domenica, in famiglia o con gli amici.

Eco-weekend, eventi green a Torino il 19 e 20 novembre

Partiamo subito con due appuntamenti all’aperto nel cuore di Torino. Uno è al MAU – Museo di Arte Urbana, situato nel cuore del Borgo Campidoglio, un percorso open air che comprende più di 180 opere dipinte sui muri delle palazzine del quartiere. Qui sabato 19 novembre alle 15 è in programma una visita guidata teatrale con partenza dal Sagrato della Chiesa di Sant’Alfonso, in occasione del TDoR – Transgender Day of Remembrance e della Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne. Prenotazione obbligatoria: 3393885984 – info@culturalway.it.

In occasione del TDoR del 20 novembre, sono state realizzate due panchine d’Autore in piazza Risorgimento che si potranno ammirare, opera del duo artistico MBAG in collaborazione con l’Associazione Maurice GLBTQ.

L’altro evento all’aperto che vogliamo segnalarvi è invece la Sagra della zucca in programma a Santena, sabato e domenica. La sagra si svolgerà in piazza Martiri, dove sarà possibile passeggiare intorno allo stand gastronomico allestito e fermarsi qui per gustare un menù tutto a base di zucca: risotto alle chips di zucca, nidi di zucca pastellata, panettone alla zucca. Previste anche conferenze e spettacoli per bambini.

Un altro evento a tema food è invece quello con Torino Golosa. Vuoi scoprire la storia del Gianduiotto, il primo cioccolatino incartato della storia? Prenota una visita tra le eccellenze del territorio di Torino e del Piemonte. Un itinerario a piedi nel centro storico della città, alla scoperta delle prelibatezze storiche nate tra nobiltà e popolo, tra aneddoti, storia e curiosità. Il sabato e la domenica con partenza da piazza San Carlo alle 16; durata 2 ore e 15 minuti. Per informazioni scrivere a booking@somewhere.it.

Le mostre

Questa settimana segnaliamo la mostra fotografica “Focus on Future. 14 fotografi per l’agenda ONU 2030”, dedicata al tema della crisi climatica, presso le Sale Chiablese dei Musei Reali. Un viaggio attraverso le immagini di 14 fotografi per esplorare le fragilità del nostro pianeta. Più di 200 fotografie per raccontare i goal dell’Agenda ONU 2030, con immagini che si intrecciano con i dati statistici prodotti dalle organizzazioni governative Oms, Unhcr, Fao e Unicef e che amplificano il messaggio visivo sulle criticità da affrontare. Immagini forti che parlano dell’inesorabile scioglimento dei ghiacci al Circolo Polare Artico o della drammatica mancanza di risorse che mette in ginocchio l’Africa subsahariana.

Sabato 19 e domenica 20 novembre alle ore 15.30 è in programma la visita guidata alla mostra a cura di CoopCulture. Info e prenotazioni: 011 19560449 – info.torino@coopculture.it. Biglietti online su Musei Reali di Torino – CoopCultureMusei Reali, piazzetta reale 1.

Prosegue fino alla fine del mese anche l’altra mostra fotografica dedicata al tema dell’ambiente dal titolo “La terra vista dal Cielo”. Un’esposizione di 133 immagini aeree realizzate dal fotografo francese Yann Arthus-Bertrand, con il patrocinio dell’Unesco e Organizzata dal Rotary Club di Pinerolo e del Comune di Pinerolo. L’esposizione fotografica vuole promuovere l’importanza della cura e tutela dell’ambiente, viale della Rimembranza a Pinerolo.

Eventi green Torino, cosa fare con i bambini

Proseguono gli eventi dedicati ai bambini al parco Castello di Miradolo, domenica 20 novembre alle 10.30. Le famiglie sono attese per l’attività “Istruzioni per sognare il mondo”. Cosa succede quando arriva la notte? Con la visita alla mostra dedicata a Christo e Jeanne Claude nelle sale del Castello, si scoprono i due artisti che hanno fatto scendere il buio su oggetti, luoghi, edifici. A seguire dalle 11 “Tableaux vivants nel parco” a cura di Associazione Le Vie del Tempo. Incluso nel biglietto di ingresso al parco.

Tante risate per tutta la famiglia con Pagliacce – Festival Internazionale di donne clown. Sotto lo Chapiteau Madera, montato negli spazi del Bunker, in programma un cartellone di spettacoli tutti al femminile che coinvolge oltre 25 compagnie e artiste. Una panoramica sulla pagliaccia contemporanea con spettacoli, workshop, incontri ed eventi dedicati ai più piccoli in via Niccolò Paganini 0/200.

Dove fare la spesa sostenibile a Torino

Il cibo che decidiamo di acquistare, la filiera di produzione (dal campo alla tavola), i modi e i luoghi in cui viene consumato e la sua distribuzione squilibrata nel mondo incidono sul nostro benessere, su quello di chi lo produce e sull’ambiente.

Il Barilla Center for Food and Nutrition ha ideato una nuova piramide “ambientale” capovolta dove il cibo è posizionato secondo la sua impronta ecologica: frutta e verdura si trovano nella parte bassa (minimo impatto) e le proteine animali in alto (massimo impatto). Acquistiamo biologico e facciamo un favore a noi e al pianeta.

Gli ecopoint

Abbiamo scelto per la vostra spesa a Torino tre punti vendita diversi che possono essere di soddisfazione per pubblici variegati. Una tipica azienda agricola piemontese con punto vendita in città, una storica catena di negozi biologici e una chicca, uno spazio con prodotti di artigianato marocchino.

Mompalà – Azienda agricola biologica

L’azienda agricola Mompalà è biologico certificata e avvia progetti di Agricoltura Sociale con inserimenti lavorative di persone disagiate. Cosa mettere nel carrello? Pasta Senatore Cappelli, olio di Oliva Extravergine, olive e capperi, miele e composte, pane, frutta (del loro frutteto), uova, verdure (del loro orto), formaggi e mozzarella, latte e yogurt, vino e spumante, aceto, cioccolata, frutta secca, farine, carne e salumi, cereali e biscotti, riso, succhi e altro I suoi prodotti possono essere acquistati direttamente nel punto vendita o online con consegna a domicilio. Anche Fattoria Didattica.

  • Via Sant’Ottavio 35 G – Torino
  • Tel. info@mompala.it – 377 0991349 – 339 1414744
  • Quando andare: dal martedì al venerdì 9:30 – 14 e 16:30 – 19:30; sabato solo mattina

Bottega in Bio

Nei 4 negozi di Torino e provincia troverete prodotti alimentari biologici, km zero e biodinamci, un reparto interamente dedicato alla macrobiotica e un assortimento di prodotti freschi vegan e non. Propongono inoltre prodotti per la cura della persona e integratori alimentari. Nella drogheria anche proposte vendute a peso come tisane, infusi e . Sono aperti con orario continuato dalle 9 alle 20.

  • Centro Commerciale Area12
    Strada Altessano 141 – Torino
    Tel. 011 6988821 – www.bottegainbio.it
  • Cit Turin
    Via Principi d’Acaja 51 A – Torino
    Tel. 011 0362340 – www.bottegainbio.it
  • Centro Commerciale Le Fornaci
    Str. Torino 34/36 – Beinasco (To)
    Tel. 011 3972398 – www.bottegainbio.it
  • Centro Commerciale Le Due Valli
    Via Cascina Vastameglio 3 – Pinerolo (To)
    Tel. 0121 481700 – www.bottegainbio.it

Natural Raja

Natura Raja nasce nel 2014 come realtà artigiana specializzata in prodotti per la cura del corpo. Nel 2017 apre a Torino il negozio Natural Raja per dare un punto di riferimento ai propri clienti e agli appassionati dei rimedi naturali e biologici, un luogo dove la cultura marocchina si fonde con la natura e il benessere.

Il negozio offre, oltre ai prodotti per il corpo, imperdibile l’olio di argan, anche prodotti alimentari in vendita sfusa come spezie, riso, legumi e cereali, semi, frutta secca e disidratata. Tè e infusi sono un’altra categoria di prodotti che potete trovare presso Natural Raja.

  • Via Giovanni Giolitti 24 – Torino
  • Tel. 011 884260 – info@naturalraja.it – www.naturalrajaitalia.it
  • Quando andare: lunedì 15.30-19.30; dal martedì al sabato dalle 10 alle 19; domenica apre alle 11