Banco Informatico Tecnologico e Biomedico

Il Banco Informatico Tecnologico e Biomedico si occupa di recuperare materiale informatico e biomedicale in dismissione dalle aziende e dagli ospedali per distribuirlo esclusivamente alle realtà non profit in Italia ed all’estero. I beneficiari sono Associazioni, Cooperative Sociali, Organizzazioni di Volontariato, Enti Educativi e Formativi, Opere Sociali e di Carità.

Le organizzazioni possono registrarsi come riceventi sul sito ed essere accreditate alla navigazione nell’area riservata dove è possibile richiedere i beni informatici e biomedicali.

Banco Informatico Tecnologico e Biomedico, cosa fa

A volte il materiale informatico usato arriva a BITeB in condizioni difficili da ripristinare, ma grazie all’esperienza ed accuratezza dei collaboratori si riesce a restituire nuova dignità a computer e stampanti.

Il Banco verifica il livello di stress subito dal disco fisso nei pc (e se il caso decide per la sua sostituzione), l’efficienza del lettore cd/dvd, l’eventuale potenziamento della RAM.
Installando il sistema operativo Microsoft Seven e l’applicativo Microsoft Office 2010 (Word, Excel, PowerPoint, Outlook) oppure sistemi open source come la distribuzione Ubuntu di Linux e LibreOffice.

Come ricevere

Il Banco assegna ad associazioni, fondazioni, cooperative sociali ed ONG attrezzature informatiche e biomedicali usate, dismesse da ospedali e aziende. Per registrarsi e consultare il catalogo dei beni disponibili basta compilare il modulo nel sito. Sarà poi necessario inviare:

  • atto costitutivo;
  • statuto;
  • autocertificazione;
  • iscrizione al registro di competenza;
  • fotocopia CI del Legale Rappresentante;
  • assegnazione CF dell’associazione.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

    Dove si trova Banco Informatico Tecnologico e Biomedico

  • Indirizzo: Viale Veneto 22
  • Città: Cinisello Balsamo (Mi) CAP: 20092
  • Email: info@biteb.org
  • Sito: www.biteb.org
  • Cellulare: 3201453748