Spiagge per cani

EcoWeekend a Roma: cosa fare il 30 e 31 luglio

Cosa fare a Roma il 30 e 31 luglio? Chi ancora non è andato in vacanza oppure è appena tornato ed è costretto a rimanere in città non deve abbattersi, molti appuntamenti da segnare in calendario ci attendono.

Mostre, musica dal vivo, spiagge sostenibili e centri di recupero in cui fare visite guidate per scoprire la flora e la fauna del luogo. Ecco tutto quello che c’è da fare il 30 e 31 luglio nella nostra guida EcoWeekend a Roma.

Cosa fare nel weekend a Roma: i centri di recupero

Se la scorsa settimana vi abbiamo parlato delle oasi vicino Roma, questa volta approfondiamo il tema dei centri di recupero. Se siete appassionati di animali, vi consigliamo il Centro Habitat Mediterraneo (via Carlo Avegno) al Porto Turistico di Ostia.

Si tratta di una area con visite guidate tra stagni e vegetazioni con fenicotteri rosa, gabbiani corsi, cavalieri d’Italia, cigni reali, aironi rossi. Presente anche un monumento a Pasolini, un bunker della seconda guerra mondiale, la michelangiolesca Tor San Michele e gli scavi archeologici.

Il Centro Recupero Fauna Selvatica LIPU, invece, è il primo sportello cittadino per gli animali selvatici in difficoltà dal 1997. Un punto di riferimento nazionale per tutti quelli che vogliono proteggere la natura e si trova all’interno del Bioparco di Villa Borghese (via Aldrovandi 2). Si può visitare tutti giorni, compresa la domenica, dalle ore 9:30 alle ore 17:30.

Centro Recupero Fauna Selvatica LIPU

Cosa fare a Roma, musei

Come già accennato nell’ultima guida, continuiamo a parlare dei musei naturalistici del Lazio che diffondono la conoscenza della natura sotto diversi aspetti. Piccole realtà spesso gestite da una sola persona che organizza eventi divulgativi. Accertatevi della loro apertura con un colpo di telefono.

Tra i tanti vi consigliamo il Museo Geofisico (via dell’Osservatorio 42 a Rocca di Papa) che si trova dentro la sede dell’Osservatorio Geodinamico e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Grazie alle nuove tecnologia si può assistere alla simulazione degli effetti dei terremoti. Il fine settimana è aperto dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.

Il Museo Geopaleontologico Ardito Desio (piazza della Torre 1 a Rocca di Cave) rappresenta un viaggio indietro nel tempo dalla Pangea ad oggi in cinque sale. C’è anche una stazione sismica e una stazione meteo per la registrazione di fenomeni meteorologici. Il week end si può andare dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Infine il Museo Naturalistico del Monte Soratte (piazza Cavalieri Caccia 10 a Sant’Oreste) si trova all’interno di Palazzo Caccia-Canali con un percorso antropologico, geologico, faunistico e botanico. Aperto dalle 10 alle 12 e dalle 15:30 alle 18.

Musica e divertimento

Prosegue il Roma Summer Fest con due concerti speciali all’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro dei Coubertin 30). Sabato 30 luglio andrà in scena Steve Hackett alla Cavea con biglietti da 25 a 69 euro. Domenica 31 sempre alla Cavea si esibirà Riccardo Cocciante, biglietti da 42 a 75 euro.

Chiude, invece, la rassegna di Rock in Roma all’Ippodromo di Capannelle (via Appia Nuova 1245) sabato 30 con il live di Rkomi, prossimo alla giuria della nuova edizione di X Factor.

Rkomi

TivoliFest è una manifestazione finanziata dalla Regione Lazio, organizzata dalla Regione, dal Comune di Tivoli, dall’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este e dall’ATCL. Il 30 luglio a piazza Garibaldi previsti gli Officina Zoè, padri della musica salentina, che faranno ballare i presenti sulle note della pizzica. Il 31 luglio tocca alla marching band Funk Off, protagonista di un concerto itinerante per il centro di Tivoli, da piazza Garibaldi a Piazza Rivarola. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Dove andare nel weekend a Roma con i cani

Cosa fare il 30 e 31 luglio con i cani? Con questo caldo anche i vostri amici a quattro zampe hanno sicuramente bisogno di un po’ di fresco e fortunatamente esistono alcune spiagge vicino Roma attrezzate per accogliere anche i cani. Sabau Beach si trova a Sabaudia (km 27,5 del Lungomare) nella zona di Sant’Andrea. Al primo ingresso vengono registrati i dati del padrone e del cane con relativi documenti, prima di accedere a ombrelloni, lettini, ciotole, palline ed altri servizi.

Già in passato vi abbiamo parlato di Baubeach a Maccarese (via Praia a Mare snc – guardando il mare a sinistra dello Stabilimento Rambla, all’inizio del Lungomare a sud dell’abitato di Maccarese). Non è una semplice spiaggia per cani, molti gli eventi a cui possono partecipare i padroni, come per esempio le lezioni di yoga.

Infine a Montalto di Castro troviamo due strutture: lo Stabilimento Balneare La Pineta Blu Dog Beach a Pescia Romana e il Lido Tequila Dog Beach nella spiaggia delle Murelle. La prima ha un campo da beach volley, biliardini, docce, ciotole e kit di benvenuto. La seconda ha dune selvagge e spiaggia grigia per divertirsi con il proprio fido.

Lido Tequila Dog Beach

Dove acquistare abbigliamento sostenibile

Si stima che una famiglia italiana media si disfi ogni anno di circa 20 kg di vestiti (senza considerare gli accessori) ormai superflui e che, di conseguenza, ne acquisti altrettanti.

Per invertire questa tendenza compriamo dejà-porté; in giro per negozi dell’usato a scovare pezzi anche degli anni’70 e ’80 a pochi euro, il tempo trascorrerà velocemente.

Oltre al famoso Mercatino dell’usato, franchising presente in tutta Italia che espone su grandi spazi oggettistica, capi di abbigliamento, scarpe, borse, cinte, cappelli e sciarpe possiamo dare un’occhiata ai punti vendita di Mercatopoli: www.mercatopoli.it e anche al sito www.mercatinousato.com dell’omonima catena.

Affare fatto

Il modus operandi è quello del conto vendita. Affare fatto significa ecologia, economia, umanità. È la risposta al low cost di bassa qualità e di dubbia provenienza, è l’usato che diventa vintage. Il luogo in cui il cliente è protagonista attivo proponendo le sue cose, vendendole e quindi guadagnando. Saldi, novità e offerte si trovano tutti i giorni.

Viale Aventino 62 – 00153 Roma – Aventino
Tel. 06 69319364 – affarefatto@live.com – www.affarefattomercatino.com
Quando andare: sempre dalle 10 alle 19:30

Charlie Brown – Vintage Store

Siamo a Montesacro in uno spazio dedicato al vintage per uomo e donna. Charlie Brown ha pezzi unici provenienti dagli anni ‘60, ‘70, ’80 e ‘90. Troverete tanti capi e accessori (borse, occhiali da sole, cappelli) particolari e in perfette condizioni. Sarete originali e super ecofashion.

Via Carlo Dossi 73 – 00137 Roma – Talenti
Tel. 06 31056044 – cbrownvintagestore@fastwebnet.it – www.charliebrownvintagestore.com
Quando andare: dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20

Emporio 591

Si presenta con il payoff “Rivendi il tuo stile” e con uno staff d’esperienza pronta a dare una seconda vita al tuo usato in modo nuovo ed originale.
Oltre 600 mq di esposizione dove poter curiosare fra abbigliamento di tendenza per uomo e donna e una sezione dedicata ad accessori e vestiti vintage.

Viale dei Colli Portuensi 591 – 00151 Roma – Portuense
Tel. 06 97858636 – info@emporio591.com – www.emporio591.com
Quando andare: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19:30