Giardino di Milano

Eco-Weekend a Milano: cosa fare il 24 e 25 settembre

Ecco gli eventi da segnare in calendario nella nostra guida Ecoweekend a Milano, cosa fare il 24 e 25 settembre 2022 nel capoluogo lombardo.

Questa settimana è tutta dedica alla Milano Fashion Week, tra sfilate ed eventi collaterali diffusi; vi segnaleremo gli imperdibili. Come sempre non mancano i consigli su come trascorrere il tempo libero, tra una gita in bicicletta o una spesa consapevole di prodotti salutari e a basso impatto. Ma vediamo di seguito le varie proposte per il weekend.

Cosa fare a Milano il 24 e 25 settembre

Come dicevamo siamo nella settimana più fashion del 2o22 e la città ospita numerosi eventi, quest’anno più che mai legati ad una moda sostenibile che punta i riflettori sul tema ambientale. L’edizione di settembre della Milano Fashion Week, si svolge dal 20 al 26 settembre 2022 e, oltre alle sfilate delle maison di moda più prestigiose, trovate le iniziative collaterali, come quelle dedicate alla sostenibilità.

Per raggiungere le zone urbane che ospitano gli eventi modaioli, vi consigliamo di spostarvi in maniera rapida ed ecologica, utilizzando uno dei servizi di scooter sharing elettrico. In questo modo sarà semplice evitare il traffico causato dall’enorme afflusso di gente desiderosa di partecipare alle sfilate.

Le mostre

Il legame tra arte e moda è forte e la Milano Fashion Week è l’occasione giusta per esplorare questo rapporto attraverso due esposizioni artistiche che vi segnaliamo:

  • la mostra del celebre fotografo Richard Avedon (appena inaugurata) che rivoluziona l’estetica della fotografia di moda. Negli scatti del fotografo le modelle diventano protagoniste. A Palazzo reale;
  • con una passeggiata “artistica” in via della Spiga invece è possibile ammirare le opere di Giovanni Gastel della Serie Flowers: volti di donne eteree che sembrano sbocciare come fiori.

Segnaliamo un appuntamento da non perdere per scoprire l’urban art. Sabato 24 settembre sarà possibile partecipare ad una visita guidata gratuita al Prologis Park Lodi dove sono allestite le opere di 8 urban artist italiani di fama internazionale.

Si tratta di una delle più grandi gallerie d’arte a cielo aperto a livello mondiale, dove il tema conduttore è il rapporto con la natura, esaltato anche dalla presenza di giardini verticali. Le visite sono alle 10 o alle 11.45. Il parco si trova sulla Strada Provinciale 234 Somaglia. La prenotazione è online.

Musica, cibo e divertimento: cosa fare a Milano il 24 e 25 settembre

Il weekend comincia all’insegna del benessere e degli stili di vita consapevoli, con una spesa al mercato vegano della Cascina Cuccagna, sabato mattina dalle 10. Qui si potranno acquistare tanti prodotti 100% vegetali di origine italiana.

vegan market cascina cuccagna

Per scoprire la creatività e visitare quelle aree urbane dove sorgono le grandi case di moda si può scegliere un itinerario molto originale e ad impatto zero! Salendo sul tram 14 è possibile fare tappa nelle location delle sfilate ed immergersi in un’atmosfera affascinante. Il tram, anche soprannominato “Fashionista”, collega infatti la zona di Lorenteggio (a sud ovest di Milano) al Cimitero Maggiore (a nord ovest). Un esempio? Alle fermate di via Solari e via Stendhal è possibile ammirare gli showroom delle maison più famose al mondo.

Il Giardino dei Giusti a Milano è un’area verde del Monte Stella, dedicato alla memoria delle figure esemplari di resistenza morale di ogni parte del mondo. Domenica 25 settembre è in programma una visita guidata nel giardino alle 15.30.

Per una giornata in bicicletta segnaliamo invece l’iniziativa di FIAB Milano. Appuntamento sabato 24 settembre per scoprire le numerose “Ville e Dimore di Delizia” nella zona ovest di Milano, partendo da Rho Fiera fino ad Abbiategrasso. Prenotazione sul sito Fiab Milano.

Il Festival dedicato alla pizza è in programma al Magnolia, sabato e domenica dalle 12 nella verde cornice del parco dell’Idroscalo. Un tuffo gustoso nelle tante varietà di pizza, da quella napoletana a quella romana, servite negli stand delle migliori pizzerie di Milano. Non manca la versione senza glutine. Ad accompagnare il piatto italiano più famoso al mondo dell’ottima musica, vino e birra. Al Circolo Magnolia, via Circonvallazione Idroscalo 41.

Cosa fare a Milano nel weekend con i bambini

Sabato e domenica dalle 10 alle 22, il magico mondo delle principesse Disney aspetta tutte le bambine da Wow Spazio Fumetto. Sono 14 stanze dedicate ciascuna ad una Principessa Disney, oltre ad altre diverse aree tematiche. L’esibizione sarà accessibile gratuitamente e senza prenotazione, fino ad esaurimento posti. In viale Campania 12.

Per provare l’esperienza della vendemmia, tutti i bambini potranno partecipare alla “Vendemmia sociale” organizzata dall’associazione Aps Colore. Sabato 24 settembre dunque tutti scalzi dalle 16 in via Moncucco 29. Ingresso libero.

Al Museo di Storia Naturale vi proponiamo la visita-gioco “Miti e leggende” per scoprire il misterioso mondo delle leggendarie creature come il Kraken, il calamaro gigante. Per bambini dai 6 agli 11 anni. Appuntamento sabato 24 e domenica 25 dalle 11.30 alle 14.30, in corso Venezia 55.

Dove e come mangiare sostenibile a Milano

Il cibo che decidiamo di acquistare, la filiera di produzione (dal campo alla tavola), i modi e i luoghi in cui viene consumato e la sua distribuzione squilibrata nel mondo incidono sul nostro benessere, su quello di chi lo produce e sull’ambiente.

Il Barilla Center for Food and Nutrition ha ideato una nuova piramide “ambientale” capovolta dove il cibo è posizionato secondo la sua impronta ecologica: frutta e verdura si trovano nella parte bassa (minimo impatto) e le proteine animali in alto (massimo impatto).

Gli alimenti che secondo i nutrizionisti dovrebbero essere più presenti nelle nostre diete sono proprio quelli che determinano minori emissioni di CO2 e minor consumo di acqua ma anche quelli che sfruttano meno gli animali e il territorio.

Gli ecopoint

Qualcuno ha detto pizza? Eco in città ne ha tre da proporvi con vari indirizzi; almeno uno è sicuramente “dalle vostre parti”. Impossibile resistere ad uno dei piatti che il mondo ci invidia.

Berberè Pizzeria

La ricerca e l’innovazione si mescolano con la tradizione più pura per dar vita ad un’insegna di pizzerie che sceglie sempre location contemporanee e di charme. Farine semintegrali biologiche macinate a pietra e un impasto a base di pasta madre che riposa almeno 24 ore a temperatura ambiente controllata; tale procedimento conferisce alle pizze gusto ma soprattutto digeribilità. Si usano anche cereali quali kamut, enkir, farro, grano Senatore Cappelli.
Per le guarnizioni le eccellenze regionali, molte provenienti da presidi Slow food. L’85% dei prodotti è da agricoltura biologica.

  • Via Vigevano 8 – Tel. 02 36758428 – info@berbere.it – www.berberepizza.it
    Quando andare: aperto pranzo e cena
  • Via Sebenico 21 – Tel. 02 36707820 – info@berbere.it – www.berberepizza.it
    Quando andare: da lunedì a venerdì dalle 19 alle 23.30; sabato e domenica dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 19 alle 23.30
  • Via Alfredo Cappellini 18 A – Tel. 02 38316849 – info@berbere.it – www.berberepizza.it
    Quando andare: da lunedì a venerdì dalle 19 alle 23.30; sabato e domenica dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 19 alle 23.30

Bio Pizza

Una grande varietà di pizze biologiche molto leggere e digeribili; le pizze sfornate sono basse, quelle dette “alla romana” ma si può provare anche a chiederla un pò più alta se la “napoletana” vi piace di più. Il cavallo di battaglia è naturalmente la Pizza Margherita. L’ambiente è ampio e il servizio garbato. Buoni i dolci. Anche pizza da asporto e prezzi ragionevoli.

  • Corso Italia 16 – Tel. 02 86452131 – info@biopizzamilano.it – www.biopizzamilano.it
    Quando andare: dal lunedì al venerdì a pranzo e a cena, sabato e domenica solo la sera

Bioesserì

Ampio spazio con cucina a vista, un angolo di giardino d’inverno, una piccola bottega per la vendita di prodotti senza pesticidi e un grande bancone ricco di dolci. E poi il pranzo per godere in modo speciale della pausa, l’aperitivo per un momento di convivialità e la cena gourmet. I piatti sono proposti con ingredienti naturali e biologici per una cucina sana e corretta che si rifà ad una tradizione rivisitata. Il menù include anche pizze speciali con 4 tipi di impasti diversi, cotte al forno a legna. Non mancano proposte vegetariane e gluten free.

  • Via Fatebenefratelli 2 – Tel. 02 89071052 – info.milanobrera@bioesseri.it – www.bioesseri.it
    Quando andare: sempre aperto dalle 8 a mezzanotte
  • Via Amerigo Vespucci 11 – Tel. 02 36740207 – info.milanoportanuova@bioesseri.it – www.bioesseri.it
    Quando andare: dal lunedì al giovedì dalle 12 all’una; dal venerdì alla domenica aperti fino alle 2