ENI: l’olio di frittura diventa biocarburante per i mezzi Hera

Olio vegetale domestico ed esausto trasformato in biocarburante per alimentare circa 30 mezzi aziendali di grandi dimensioni utilizzati per la raccolta rifiuti urbani di Hera. E’ questo ciò che accadrà dopo l’accordo firmato da Eni e Hera, sempre più impegnate sul green.
Il recupero avverrà grazie a 400 contenitori stradali e circa 120 centri di raccolta; il ricavato verrà spedito alla bioraffineria Eni di Venezia, a Porto Marghera, per dar vita al primo esempio di conversione di una raffineria di petrolio in bioraffineria che lo trasformerà in green diesel, prodotto rinnovabile che costituisce il 15% dell’Enidiesel+ .
L’accordo siglato amplia il circolo virtuoso già avviato da Eni con le multiutility di Torino, Venezia e Roma e i cui test effettuati hanno dimostrato importanti benefici sulla qualità dell’aria. Rispetto al gasolio tradizionale, infatti, Enidiesel+ presenta una componente rinnovabile che riduce le emissioni inquinanti fino al 40%, consente un risparmio dei consumi di circa il 4% e una riduzione dei costi manutentivi del motore.
Il servizio serve anche ad incentivare gli utenti ed indurli al corretto smaltimento. Gli oli da frittura, infatti, gettati negli scarichi dei lavandini possono danneggiare sia le tubature sia gli impianti di depurazione delle acque.
“Con la conversione della raffineria di Venezia, alla quale si aggiungerà tra qualche mese anche la raffineria di Gela, anch’essa rimodulata al ciclo bio – commenta Giuseppe Ricci, Eni Chief Refining & Marketing Officer – Eni ha dato inizio a quel percorso di transizione energetica che vede i biocarburanti giocare un ruolo sempre più importante nel processo di decarbonizzazione del nostro pianeta”.
Grazie all’accordo di Eni con il Conoe (Consorzio nazionale raccolta e trattamento oli e grassi vegetali ed animali esausti) e i singoli associati oggi oltre il 50% dell’olio usato diventa biocarburante con grandi vantaggi per l’ambiente e gli operatori economici del settore.

di Marzia Fiordaliso

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

Human Dog 2019: dal 31 maggio al 30 giugno a Milano. Dona con Coop Lombardia

Torna l’attesissimo appuntamento con Human Dog, la mostra fotografica che raccoglie i bellissimi scatti di

Redazione 21-05-2019

La diretta dell’incontro di apertura del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019 – 21 maggio

Il terzo Festival dello Sviluppo Sostenibile si svolgerà in un momento cruciale per il futuro

Redazione 20-05-2019

Report di Sostenibilità Eni: la trasformazione in atto per affrontare le sfide globali

Eni ha pubblicato Eni For 2018, il tredicesimo report di sostenibilità, che illustra come l’azienda

Redazione 20-05-2019

Dal 22 maggio EcoTyre è a Autopromotec

EcoTyre sarà presente ad Autopromotec, la più importante fiera italiana dell’aftermarket automobilistico che si tiene

Redazione 20-05-2019

PIU’ DI 4 TONNELLATE DI RIFIUTI RACCOLTI E OLTRE 1000 STUDENTI

730 chilometri, ovvero sette maratone in sette giorni. Sette tappe dal Monviso al delta del

Redazione 17-05-2019

Tutto Bio 2019: viva la venticinquesima!

“Nel 1994, quando uscì la prima edizione di Tutto Bio, non immaginavamo certo di arrivare

Redazione 17-05-2019

Festa del fascino delle piante 2019: gli appuntamenti negli orti botanici lombardi

Immaginate gli orti come tante piccole lampadine, pronte ad accendersi contemporaneamente, sabato 18 maggio, illuminando

Redazione 16-05-2019

Mielizia insieme al FAI – Fondo Ambiente Italiano per Api nei Beni

Dolcezza, Bellezza e Italianità, sono questi i valori all’insegna dei quali in data odierna, presso

Redazione 16-05-2019