enjoy-eni

Car sharing elettrico Milano, arrivano 200 nuove auto Enjoy

È arrivata anche a Milano la nuova flotta di auto elettriche di Enjoy, il car sharing di ENI, con l’introduzione delle city car XEV YOYO. La nuova auto elettrica è stata presentata a Palazzo Marino e segna un punto in più alla mobilità sostenibile in città.

Vediamo allora come si presenta la nuova flotta di auto Enjoy, che si muovono grazie al battery swapping, la sostituzione della batteria in alternativa alla ricarica dalle colonnine. Le nuove city car andranno ad aumentare il numero di veicoli elettrici in sharing disponibili a Milano per gli spostamenti a basso impatto.

Enjoy elettrico a Milano: arriva la city car XEV YOYO

Insieme a Firenze e Bologna, anche Milano si fornisce di nuove auto elettriche Enjoy. Attualmente Milano conta 2.662 auto in sharing, di cui 1.062 elettriche. Da oggi si aggiungono le nuove Enjoy, che aumenteranno fino a diventare 200 a fine dicembre. Come ha commentato Arianna Censi, assessora alla Mobilità del Comune di Milano:

Siamo sempre al fianco di chi ci aiuta a diffondere e supportare una mobilità sempre più sostenibile. Con queste nuove auto ENI mette in campo una nuova flotta elettrica che aumenterà la possibilità per i milanesi, e per tutti coloro che visiteranno la nostra città, di muoversi in libertà, senza emissioni nocive che incidono sulla qualità dell’aria che respiriamo ogni giorno.

Tutti i cittadini potranno viaggiare con una delle nuove city car Enjoy, provvista del comodo car sharing free floating. Si tratta della novità che consente di avviare e terminare i noleggi in qualsiasi luogo all’interno dell’area di copertura Enjoy, senza punti predefiniti di prelievo o riconsegna.

Anche la ricarica è semplice perché non se ne deve occupare il cliente, ma ci pensa Enjoy direttamente. Le auto XEV YOYO permettono di muoversi in totale libertà perché sono sempre disponibili con una ricarica della batteria superiore al 30%.