FAI: “Saper vedere il paesaggio” corso per professionisti

Partirà il prossimo febbraio a Roma “Saper vedere il paesaggio”, il corso di formazione organizzato dalla Presidenza Regionale FAI Lazio in collaborazione con l’OAR che intende esplorare, attraverso lezioni e dibattiti, il paesaggio mostrandone diversi punti di visita, angolature e sfaccettature.

Archeologi, filosofi, naturalisti, architetti, agronomi, urbanisti: tanti punti di vista sul paesaggio che insieme formano un quadro di diverse angolature, sfaccettature e interpretazioni. Il corso Saper vedere il paesaggio, promosso dalla Presidenza Regionale FAI Lazio in collaborazione con l’OAR – Ordine degli Architetti Pianificatori paesaggisti e conservatori di Roma e provincia, si rivolge a giovani professionisti chiamati a vario titolo a intervenire sul territorio e intende, attraverso la varietà di docenti coinvolti, esplorare il paesaggio con particolare attenzione ad alcuni temi significativi nel quadro delle politiche comunitarie, nazionali e regionali.
Il corso, a cui è possibile iscriversi fino al 10 dicembre, e che prevede una riduzione per gli iscritti FAI, si svolgerà a Roma presso la Casa dell’Architettura, Acquario Romano – Sala Ellittica, nel febbraio 2015. Durante tre incontri, il 6, 13 e 20 febbraio, ciascuno articolato in tre lezioni di un’ora ciascuna con dibattito finale, sarà possibile acquisire maggiore consapevolezza della pluralità ma anche della ricchezza dei significati e dei valori connessi al paesaggio, che costituisce il fondamento di ogni prospettiva di salvaguardia e valorizzazione che abbia, come auspicato anche dalla Convenzione Europea del Paesaggio, un significato per la collettività, senza la quale il paesaggio stesso non esisterebbe.
Il link del programma: http://www.fondoambiente.it/newsletter/Programma_2.jpg