FederBio: “I pesticidi dentro di noi” – Evento a Roma il 30 novembre

La campagna #ipesticididentrodinoi è iniziata ufficialmente con il lancio del video di presentazioni delle analisi pre dieta bio della Famiglia D.

La chimica è servita ogni giorno sulle nostre tavole: assieme a verdure, carni, frutta, cereali, ingeriamo anche piccole dosi di anticrittogamici, insetticidi e diserbanti. In Italia e in Europa i controlli su questi residui si fanno solo sui cibi. Sappiamo quindi se ci sono e quanti sono i pesticidi su una mela o in una lattuga. Quello che non viene controllato è come e quanti se ne accumulano nel nostro corpo.

Stavolta siamo andati a vedere quello che accade nel nostro organismo: quanti pesticidi mangiamo e, soprattutto, quanti ne accumuliamo nel nostro corpo. E cosa succede se per soli 15 giorni scegliamo cibi che non contengono pesticidi di sintesi.

La famiglia D. ha scelto di fare assieme a noi di Cambia la Terra questo esperimento: quanti pesticidi ingeriamo con il cibo di tutti i giorni? Quali sono i rischi sanitari associati all’ingestione di dosi anche piccole queste sostanze chimiche? In quanto tempo una dieta 100% bio può aiutarci a purificare il nostro organismo eliminando i pesticidi “dentro di noi”?

Ne parleremo con esperti scientifici, esponenti del mondo del biologico e delle associazioni ambientaliste il:

30 novembre 2017 – ore 10.30/13.30
Sala Nassirya – Via Torino 44, Roma (Comando Carabinieri Politiche Agricole)

Per iscriversi: http://www.cambialaterra.it/ipesticididentrodinoi/evento/

Nel corso dell’evento saranno resi noti i risultati finali dell’esperimento. Gli effetti sono stati misurati con un test delle urine prima e dopo il cambio della dieta.

Per saperne di più su Cambia la Terra e su #ipesticididentrodinoi visita www.cambialaterra.it e seguici su Facebook e Twitter.