Festa al Parco Regionale dell’Appia Antica: il 10 e 11 novembre il Trentennale

Roma – Sabato e domenica prossimi tutto il Parco sarà in Festa: dal centro della città alle pendici dei Castelli Romani. Troverete postazioni informative a Piazza Numa Pompilio, Cartiera Latina, Casa del Parco, Tor Fiscale Acquedotti, Tenuta di Tormarancia (piazza Lante e viale Londra); Santa Maria delle Mole. Visite guidate ed escursioni (anche nelle aree d’ampliamento lungo il I miglio, l’Acquedotto del Mandrione e il Fosso del Divino Amore) e, in collaborazione con la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra e la Sovrintendenza Capitolina, aperture straordinarie a Museo della Torretta, i Musei e la Spelunca Magna della Catacomba Magna di Prestestato (sabato e doemenica dalle 10 alle 16) e la Chiesa di Sant’Urbano alla Caffarella (domenica dalle 10 alle 13).

Parco Appia

Tantissime attività per bambini (tra cui birdwhatching in Caffarella, esplorazioni naturalistiche, attività creative, laboratori nell’orto, scavi archeologici e paleontologici alla scuola gladiatori del Gruppo Storico); previsti eventi piccoli e grandi (come la visita teatralizzata alla Cartiera, lo spettacolo Vista su Roma al Casale dell’ex Mulino e ancora m, sempre in Cartiera, Margherita Buy leggerà Madame de Stael); musica di tutti i generi in siti storici, come il Museo delle Mura e Chiesa di Sant’Urbano; all’aperto con bande e gruppi che si alterneranno in tutti i luoghi della Festa (l’evento clou agli Acquedotti la domenica con Ambrogio Sparagna,) e la sera del sabato alla Cartiera Latina con il jazz della Bruce Ditmas Orchestra e la domenica con il Grande Coro di Roma e poi con Canio Loguercio & Alessandro D’Alessandro.

In generale sarà una festa diffusa: 26 diversi luoghi coinvolti; partecipata, grazie alle oltre 30 associazioni coinvolte nelle iniziative; a basso impatto ambientale, anche la musica in tutti i luoghi all’aperto è senza amplificazione e senza palchi; attenta al territorio e alle produzioni tipiche biologiche delle aziende con Natura in Campo e food truck di qualità;attenta al sociale con il coinvolgimento di Economia Carceraria e Semi di Libertà onlus, con birrificio Vale la pena e le magliette della festa prodotte nel carcere di Torino.

Si ringraziano la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, la Sovrintendenza Capitolina, il Parco Archeologico dell’Appia Antica, il Comune di Marino, i Muncipi I, VII e VIII, la Banda Municipale, CinecittàLuce e tutte le associazioni, i comitati e le altre realtà locali che hanno aderito e fatto più grande la nostra Festa.

Programma di sabato 10

https://www.parcoappiaantica.it/altridownload/Programma%20_30%20anni_sabato.pdf

Programma di domenica 11

https://www.parcoappiaantica.it/altridownload/Programma%20_%2030%20anni_domenica.pdf

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

“Api e Orti”, i dati del progetto su 4 città

Nel 2017, grazie a un accordo fra Conapi-Mielizia e Legambiente ha avuto inizio il progetto

Redazione 15-02-2019

White torna a Milano dal 22 al 25 febbraio e punta sulla moda etica

La moda ama la sostenibilità o almeno le strizza l’occhio sempre di più. I tempi

Redazione 14-02-2019

Canapa Mundi – Fiera Internazionale della Canapa a Roma dal 15 al 17 febbraio

Tra le più grandi fiere del settore in Europa, Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della

Redazione 14-02-2019

Salute, gusto e ambiente sostengono il “made in vetro”

Salute, gusto e ambiente sono i tre driver che spingono il “made in vetro”. Anno

Redazione 14-02-2019

Torna a Trento, dal 1 al 3 marzo, l’ottava edizione della Green Week

Torna l’ottava edizione della Green Week, che dal 1 al 3 marzo radunerà a Trento

Redazione 13-02-2019

Legambiente Emilia Romagna: presentazione dossier regionale sui pesticidi

Un lavoro in cui si metteranno in evidenza i dati di uso dei pesticidi, lo

Redazione 12-02-2019

Intesa tra Comune e ATM per il contenimento del rumore

Approvate le linee guida di un’intesa tra Comune e ATM per la predisposizione del Piano

Redazione 12-02-2019

“ReinvenTIAMO Roma”: un piano per la rigenerazione della città

Un progetto di rilancio della città a partire dal recupero degli edifici esistenti, con regole

Redazione 12-02-2019