Funicolare di Mergellina

Funicolare di Mergellina riapre dopo due anni di stop

Dopo due anni è stata riaperta la Funicolare di Mergellina. “Ringrazio l’Anm e i lavoratori per il loro forte impegno”, ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi prendendo parte al riavvio dopo due anni della Funicolare di Mergellina che collega la parte alta di Posillipo al lungomare.

È stato uno sforzo per potenziare il servizio trasporti napoletano, un lavoro che richiede organizzazione e investimenti d quindi è un percorso lungo. Oggi diamo un segnale importante ai cittadini che ci chiedevano questa riapertura, ci eravamo impegnati a farlo per l’estate e ci siamo riusciti prima. Ringrazio tutti in questa giornata che dà un segnale di fiducia sul servizio in città. In generale su Anm serve un accordo più complessivo con i lavoratori, mi auguro che con risorse maggiori il management riuscirà a farlo nei prossimi mesi, perché le prossime feste siano con una piena efficienza dei trasporti.

Funicolare di Mergellina: le novità

Una riapertura inaspettata, visto che due mesi fa lo stesso sindaco aveva dichiarato che non avrebbe riaperto prima di settembre prossimo.

Nel frattempo è stata ufficializzata la Linea 10 della Metropolitana di Napoli che collegherà il centro della città e la stazione di Afragola Alta Velocità. Il Cipess, Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, darà dei fondi per opere strategiche nella città partenopea, che interesseranno soprattutto la Linea in questione ed anche la Linea 6.

La Linea 10 è prevista dal PUMS del Comune di Napoli ed il tutto è stato commissionato dalla Regione Campania. Sono così a disposizione 334 milioni per la tratta Carlo III – Di Vittorio dove c’è un interscambio con la Linea 1. Si passa per zone più abitate di Napoli: Piazza Ottocalli e Leonardo Bianchi.; inoltre ci sono anche le altre risorse per 7 treni, 37 milioni di euro. Si tratta proprio di treni senza conducente, tipici delle metropolitane più all’avanguardia.