Giornate del riciclo

Giornate del riciclo Ama domenica 28 gennaio, municipi interessati

Le Giornate del riciclo Ama a Roma ripartono domenica 28 gennaio 2024 per il conferimento di rifiuti ingombranti e RAEE. Particolare attenzione per i rifiuti elettronici: sì al conferimento sia dei grandi elettrodomestici che degli apparecchi di dimensioni inferiori; sì anche ai prodotti per l’illuminazione.

Nel primo appuntamento dell’anno per la raccolta straordinaria AMA il tuo Quartiere – Giornate del riciclo, in collaborazione con il TGR Lazio saranno coinvolti i municipi dispari. Di seguito le indicazioni relative ai materiali e ai prodotti conferibili, oltre agli indirizzi dei punti di raccolta temporanei.

Giornate del Riciclo Ama, quali rifiuti conferire

Passiamo ora alle categorie di rifiuti che sarà possibile conferire presso le postazioni attivate da Ama a Roma domenica 28 gennaio 2024. Ecco un elenco dei materiali e dei prodotti interessati:

  • legno;
  • metallo;
  • ingombranti;
  • frigoriferi e condizionatori;
  • grandi elettrodomestici;
  • monitor e TV;
  • apparati elettronici;
  • lampade al neon;
  • batterie al piombo;
  • consumabili da stampa;
  • in alcuni punti sarà possibile conferire anche contenitori di vernici e solventi.

Presso alcune postazioni è attiva anche la Raccolta di beni usati in collaborazione con Associazioni Culturali, Organizzazioni di Volontariato e Cooperative Sociali, per recuperare e riusare beni ed oggetti dismessi, a favore delle fasce più deboli della popolazione e del reinserimento lavorativo di categorie svantaggiate.

Municipi coinvolti, dove si trovano le postazioni

municipi coinvolti nella Giornata del Riciclo Ama del 28 gennaio 2024 saranno quelli dispari. In merito invece a quelli che saranno gli orari delle postazioni straordinarie è previsto che siano aperte dalle 8 alle 13 (ingresso consentito solo fino alle 12:30). Per ciascuna zona di Roma saranno attivi uno o più punti di raccolta temporanei, come indicato nell’elenco fornito dall’azienda capitolina:

  • I municipio
  • Largo Rosario Livatino – piazzale Clodio;
  • Piazza Tempio di Diana Area Parcheggio;
  • Viale delle Terme di Traiano fronte viale Fortunato Mizzi.
  • III municipio
  • Via Pupella Maggio – Porte di Roma
  • V municipio
  • Via F. Tovaglieri: area parcheggio fronte civico 201;
  • Via Rovigno D’Istria (mercato Villa Gordiani).
  • VII municipio
  • Via Anzio: area parcheggio;
  • Via Anagnina fronte stabilimento Ericsson.
  • IX municipio
  • Largo Montanari: area parcheggio;
  • Piazzale Cina.
  • XI municipio
  • Lungotevere Pietra Papa – angolo via Enrico Fermi
  • XIII municipio
  • Via Borgo Ticino angolo via Ovada parcheggio adiacente mercato;
  • Via Francesco Albergotti.
  • XV municipio
  • Largo Nimis (Labaro);
  • Via Vincenzo Tieri Cassia Olgiata: area parcheggio.

Un’ulteriore possibilità è legata alla presenza dei Centri di Raccolta, distribuiti sul territorio come indicato dal sito amaroma.it, che saranno attivi come di consueto.