Gli appuntamenti di maggio alla Libreria Giufà

Tre appuntamenti imperdibili alla Libreria Giufà. Si comincia mercoledì 20 maggio alle 19.30 con la presentazione del libro NON VA SEMPRE COSI’ (Einaudi) di Evelina Santangelo.  La storia ribelle di chi non batte in ritirata. Autrici a confronto.

Con l’autrice dialogano
Caterina Bonvicini, Teresa Ciabatti, Costanza Quatriglio

La trama: un’insegnante che ha perso tutto, in un Paese che ha smarrito se stesso, nel preciso istante in cui tocca il fondo s’imbatte in un’invenzione bizzarra, che pare impossibile da realizzare. Un progetto concreto, non un sogno, che la travolge con il suo potere contagioso. Ed è come una ruota che prende a girare, impazzita e viva.

Venerdì 22 Maggio ore 21,00

Presentazione di SAM ZABEL E LA PENNA MAGICA (Bao) di Dylan Horrocks

Sarà presente l’autore con Roberto Recchioni

La trama: Dylan Horrocks, l’indimenticabile autore di Hicksville, torna con uno dei libri dell’anno: la storia di Sam Zabel, fumettista in crisi, che scopre l’esistenza di una penna magica capace di far passare chi disegna dal mondo dei narratori a quello delle storie, e intraprende un viaggio attraverso i fumetti mentre l’ispirazione per le sue opere più personali latita e lo tormenta. Un libro a fumetti sul Fumetto e il suo senso, che ha già suscitato l’entusiasmo di Craig Thompson, Scott McCloud e molti altri luminari della narrativa disegnata. Un’opera importante, destinata a fare epoca.

Mercoledì 27 Maggio ore 19.00
Presentazione di L’ETA’ DELLA FEBBRE. Storie di questo tempo (Minimum Fax) antologia di racconti italiani, a cura di Christian Raimo e Alessandro Gazoia

Gli autori dell’antologia che saranno presenti sono:
Violetta Bellocchio, Claudia Durastanti, Vincenzo Latronico, Antonella Lattanzi, Rossella Milone, Paolo Sortino, Giuseppe Zucco

Nel 2004 minimum fax pubblicava l’antologia La qualità dell’aria, in cui ai migliori scrittori under-40 era chiesto di illuminare le trasformazioni enormi che l’Italia stava attraversando all’inizio degli anni Zero. Oggi che quell’antologia è considerata uno spartiacque e quegli autori sono diventati un piccolo canone della nuova narrativa italiana, Christian Raimo e Alessandro Gazoia hanno deciso, con L’eta della febbre, di rilanciare questa sfida scegliendo undici voci per indagare un’epoca sempre più indecifrabile.

Ricordiamo che la Libreria Giufà è aperta dal lunedì al giovedì dalle 10,30 alle 24,00 il venerdì e sabato dalle 10,30 alle 2,00 la domenica dalle 15,30 alle 24,00