Il riciclo della plastica: il 1° aprile ne discutono Corepla e Legambiente

Roma – Valorizzare il recupero di materia per gli imballaggi in plastica, anche grazie agli acquisti verdi, massimizzarne la riciclabilità, azzerare il loro smaltimento in discarica entro il 2020, creare nuove occasioni d’occupazione, di ricerca e sviluppo.

Corepla e Legambiente ne discutono con i principali soggetti istituzionali e operatori del settore.

Mercoledì 1 aprile ore 9.30 – 13.30 – Palazzo Rospigliosi – Via XXIV maggio 43 – Roma

Ore 9:30 Registrazione partecipanti
Ore 9:45 Saluti
Giorgio Quagliuolo – presidente Corepla

Moderatore
Jacopo Giliberto – Il Sole 24 Ore

Ore 10:00 Relazioni introduttive Stefano Ciafani – vice presidente Legambiente
Antonello Ciotti – vice presidente Corepla Le sfide da affrontare. Le nuove opportunità della filiera della plastica in Italia
Andrea Bianchi – direttore Politiche Industriali Confindustria
Alessandro De Biasio – direttore Practice Strategia The European House Ambrosetti. Le nuove frontiere del riciclo delle frazioni
plastiche e il driver degli acquisti verdi
Valerio Caramassi – presidente Revet
Pietro Spagni – presidente Petra Polimeri
Angelo Bonsignori – presidente Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo (IPPR)
Riciclabilità e innovazione degli imballaggi in plastica: il ruolo della ricerca
Luigi Ambrosio – direttore Dipartimento Scienze
Chimiche e Tecnologie dei Materiali CNR

Tavola rotonda
Il futuro della plastica tra sfide e opportunità
Giorgio Quagliuolo – presidente Corepla e Unionplast
Vittorio Cogliati Dezza – presidente Legambiente
Gianluca Galletti – Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare
Giuseppe Marinello* – presidente Commissione Territorio, Ambiente e Beni Ambientali del Senato della Repubblica
Ermete Realacci – presidente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati
Walter Facciotto – direttore generale Conai
Daniele Ferrari – presidente Plastics Europe Italia
Marco Versari – presidente Assobioplastiche
Filippo Bernocchi – delegato Energia e Rifiuti ANCI

Ore 13:30 Light lunch