Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale lancia la challenge 50.000 KG DI CO2 IN MENO PER 200 ALBERI IN PIÙ

Riciclare correttamente i rifiuti, riutilizzare la tazza del caffè, fare una doccia di 5 minuti, guidare di meno, comprare prodotti locali, evitare la fast fashion: sono solo alcune delle azioni che possono contribuire a ridurre il nostro impatto sull’ambiente risparmiando emissioni di CO2. Con  Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, uno degli eventi più attesi in Italia da chi si occupa di sviluppo sostenibile, e AWorld, l’app ufficiale a supporto della campagna ActNow contro il climate change delle Nazioni Unite, parte la sfida per risparmiare 50.000 kg di CO2 entro il 30 ottobre 2021 e piantare così 200 nuovi alberi a Milano.

“Per ridurre la sua impronta ecologica, il Salone dal 2018 pianta 100 alberi all’anno nel Bosco della CSR al Parco Nord di Milano – spiega Rossella Sobrero, del Gruppo promotore del SaloneQuest’anno abbiamo deciso di raddoppiare l’obiettivo e di arrivare a 200, coinvolgendo la community del Salone e tutti coloro che vorranno contribuire a ridurre le emissioni. Un gesto concreto alla portata di tutti, e che abbiamo voluto realizzare in partnership con AWorld”.

La challenge viene lanciata in occasione della nona edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, che si terrà il 12 e 13 ottobre all’Università Bocconi di Milano e il cui tema è “Rinascere sostenibili”

Come si partecipa alla challenge?

La partecipazione è molto semplice. È sufficiente scaricare la app AWorld e unirsi al team “Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale” (codice: SC2021), partecipare alla challenge “Facciamo crescere il Bosco della CSR” e accumulare le proprie azioni positive per contribuire all’obiettivo di risparmiare 50.000 Kg di CO2 entro il 30 ottobre 2021!

Il Bosco della CSR è realizzato dal Salone con il supporto di Rete Clima, ente non profit attivo in Italia con progetti di compensazione forestale di gas serra e di sostenibilità. Sono già 300 gli alberi piantati nel territorio di Milano, e con la challenge legata alla edizione 2021 del Salone l’obiettivo è arrivare a 500.

AWorld è una guida che accompagna le persone nel loro percorso verso la sostenibilità, punta a sensibilizzarle e le sprona alla cittadinanza attiva. Grazie a tecniche di gamification, educa attraverso la condivisione di contenuti sui temi richiamati dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030, suggerisce e stimola azioni individuali quotidiane, come la challenge del Salone di quest’anno.

230 le organizzazioni protagoniste del Salone 2021

Sono 230 le organizzazioni protagoniste della nona edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale. Il programma culturale dei due giorni è consultabile online e tutti gli eventi del palinsesto si potranno seguire in streaming. La manifestazione sarà in forma ibrida, con la possibilità, a numero chiuso, di partecipazione in presenza previa iscrizione.

Tutte le informazioni sul sito https://www.csreinnovazionesociale.it/

Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale è promosso da Università Bocconi, CSR Manager Network, Global Compact Network Italia, ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Fondazione Sodalitas, Unioncamere, Koinètica.