Protagonista il verde: due nuovi parchi e uno spazio bimbi

Milano – Il verde è tornato protagonista nel capoluogo lombardo con la riapertura di due aree verdi e l’inaugurazione di un nuovo parco dedicato ai bambini.

Domenica sono stati restituiti agli abitanti di Zona 4, dopo la bonifica, il Parco Trapezietto e il Parco Alberello. Il primo (2.300 mq affacciati su via Savinio) è stato attrezzato con giochi per l’infanzia, mentre il secondo (8.600 mq in via del Futurismo 6/8) è dotato di un campo da basket.
E’ stato appena inaugurato all’Idroscalo anche il Parco Aulì Ulè, un nuovo spazio verde dedicato ai bambini da zero a dieci anni, nato da un’idea del professor Fulvio Scaparro e realizzato grazie al sostegno dell’Associazione Amici dell’Accademia di Brera.

Sono circa 20mila i metri quadrati di verde dove i bimbi possono muoversi in libertà e sicurezza, tra alberi e prati da sottobosco, in uno spazio recintato da una siepe, con panchine e tavoli, un tronco altalena e l’intrattenimento di giovani animatori.
Il giardino è volutamente non attrezzato con giostre e attrazioni, ma presenta zone suggestive per stimolare la fantasia dei più piccoli, come l’Anfiteatrino (sedute realizzate con sezioni di tronco d’albero) e, in previsione, la Rosa dei Venti, dove saranno indicati i principali luoghi della Terra.