In Valdarno il liceo con un nuovo indirizzo ambientale

Se la sfida per il futuro è tutta rivolta alle tematiche ambientali, allora alle nuove generazioni dovranno essere proposti nuovi indirizzi di studi, in grado di formare le nuove figure professionali di questo settore. Per questo motivo non solo all’Università, ma anche nei licei fioccano i piani di studi caratterizzati da insegnamenti innovativi a tema ambiente, come il liceo “Giovanni da San Giovanni” con il nuovo indirizzo ambientale.

Il liceo si trova nel Valdarno, in provincia di Arezzo in Toscana; qui dal prossimo anno accademico gli studenti potranno scegliere anche il nuovo curriculum di studi chiamato “liceo scientifico a curvatura ambientale per la transizione ecologica”.

Il liceo con l’indirizzo ambientale propone un percorso di studi che mira a formare i nuovi profili richiesti nel mercato del lavoro; ma anche studenti più maturi dal punto di vista del senso civico.

Le materie di base del nuovo indirizzo sono sempre le stesse come  italiano, latino, storia, matematica e fisica; a queste si aggiungono la geomatica, il disegno tecnico computerizzato e la bioinformatica. Tutte materie fondamentali per le professioni del futuro che rientrano nei settori dell’agricoltura di precisione, l’economia circolare, la progettazione a zero emissioni fino alla filiera dell’ecosostenibilità.