incentivi auto

Incentivi auto Firenze: contributi per l’acquisto di veicoli ecologici

Tutti i cittadini residenti a Firenze, comprese le imprese, possono inoltrare domanda per accedere ai nuovi contributi erogati dal Comune in accordo con la Regione Toscana. Gli incentivi serviranno a rottamare le auto vecchie inquinanti e ad acquistare un veicolo nuovo a basso impatto ambientale.

Il Ministero della transizione ecologica ha disposto 2 milioni e mezzo di euro per i privati e mezzo milione per le imprese che hanno sede operativa non solo a Firenze ma anche in altri Comuni. Vediamo di seguito quali requisiti servono per accedere agli incentivi.

Incentivi auto Firenze: i requisiti per partecipare al bando

A Firenze come a Milano è possibile partecipare al bando per gli incentivi con cui acquistare un veicolo ecologico elettrico, ibrido o a gas. Possono partecipare i residenti con certificazione Isee fino a 70.000 euro.

Il Comune propone due fasce contributive diverse, riconoscendo un importo maggiore ai cittadini che hanno una situazione patrimoniale più debole. Ecco il dettaglio:

  1. per coloro che hanno una certificazione Isee inferiore o uguale a 36.000 euro. In questo caso i contributi ammontano a 7.500 euro per una vettura elettrica, 6.000 euro per una ibrida e 3.000 per una a gas;
  2. per coloro che hanno un Isee fino al massimo di 70.000 euro. I contributi sono di 5.000 euro per una vettura elettrica, 4.000 euro per una ibrida e 2.000 per una a gas.

Per quanto riguarda invece il settore delle imprese, potranno partecipare al bando:

  • le micro, piccole e medie imprese;
  • i lavoratori autonomi titolari di partita Iva;
  • gli enti del terzo settore iscritti al registro unico nazionale.

La Regione ha deciso inoltre di estendere gli incentivi anche alle imprese che hanno sede operativa  in altri Comuni, eccoli:

  • Bagno a Ripoli;
  • Campi Bisenzio;
  • Scandicci;
  • Sesto Fiorentino;
  • Calenzano;
  • Lastra a Signa;
  • Signa.

Incentivi: i veicoli ecologici da acquistare

In base ai contributi ottenuti, si potranno acquistare diverse tipologie di veicoli ecologici nuovi come:

  • autovetture: 6.800 euro per un mezzo elettrico, 5.000 per uno ibrido, 3.400 euro per uno a gas;
  • veicoli per il trasporto merci fino a 35 quintali: 8.500 euro per un mezzo elettrico, 6.800 euro per uno ibrido e 5.000 per uno a gas);
  • veicoli trasporto merci fino a 75 quintali: 10.000 euro per un mezzo elettrico, 8.500 per uno ibrido e 6.800 euro per uno a gas);
  • tricicli e quadricicli destinati al trasporto delle cose con alimentazione elettrica 3.400 euro o ibrida elettrica 2.500 euro; questi ultimi omologati almeno Euro5.

I bandi per gli incentivi auto a Firenze rimarranno aperti fino al 31 dicembre 2022.

Provare ad Expomove le nuove auto green sul mercato

ExpoMove 2022 torna dal 5 all’8 ottobre alla Fortezza da Basso a Firenze per palare di mobilità sostenibile, in contemporanea con Earth Technology Expo, la prima e più completa esposizione delle applicazioni tecnologiche e dell’innovazione previste nelle linee guida del Next Generation EU.

Si potrà, con entrata gratuita, partecipare ai numerosi convegni, visitare gli stand espositivi, provare le ultime novità nelle aree test drive: auto, scooter, biciclette, monopattini, overboard e molto altro ancora a disposizione degli utenti.