Le Giornate FAI di Primavera, il 26 e 27 marzo 2022

Quella di quest’anno è la trentesima primavera che il FAI organizza le Giornate di Primavera, il 26 e 27 marzo 2022. Un appuntamento importante per rendere onore all’immenso patrimonio culturale e paesaggistico dell’Italia. In questi due giorni sarà possibile visitare oltre 700 luoghi meravigliosi, spesso purtroppo poco conosciuti. In 400 città su tutto il territorio nazionale, i luoghi tra arte, storia, cultura e natura saranno aperti al pubblico gratuitamente o con un contributo libero.

Cosa sono le Giornate FAI di primavera

Il FAI intende diffondere una più ampia “cultura della natura”. Ma ancora di più rinsaldare e sottolineare l’identità che contraddistingue il nostro paese. Un’identità che si ritrova proprio nel nostro patrimonio culturale, una cassaforte che testimonia e conserva la nostra storia e i nostri valori condivisi. Visitare i musei, i palazzi storici, così come le aree verdi o i monumenti, sarà un modo per conoscere la nostra storia.

Ai partecipanti verrà chiesto un contributo 3 euro non obbligatorio, a sostegno della Fondazione FAI.

Le visite, soprattutto nelle grandi città, necessitano di prenotazione per garantire l’accesso al luogo scelto. Sul sito delle Giornate FAI, sarà possibile selezionare e scegliere il luogo preferito da visitare in base alla città d’interesse. La scelta è dunque davvero vasta, si può decidere di visitare ville e palazzi storici, aree archeologiche, chiese di grande valore architettonico o storico-artistico, esempi di archeologia industriale, castelli, biblioteche, collezioni d’arte e musei.

Oltre alle visite tradizionali nei paesaggi più antichi, sono previsti anche itinerari meno consueti, per esempio nei borghi meno noti ma pur sempre ricchi di tradizioni e tesori nascosti. Sarà inoltre possibile partecipare a visite didattiche in parchi urbani, orti botanici, giardini storici e cortili.

Chi lo desidera potrà anche sostenere la Fondazione FAI con un contributo volontario di importo maggiore oppure con l’iscrizione annuale che si può effettuare online o in piazza in occasione dei singoli eventi.

L’elenco completo dei luoghi aperti al pubblico il 26 e 27 marzo, è disponibile sul sito delle Giornate FAI di Primavera.

Per conoscere gli altri eventi del fine settimana a Milano c’è la nostra guida EcoWeek a Milano: cosa fare il 26 e 27 marzo 2022.