Le visite guidate del fine settimana nel Parco dei Castelli Romani

Sabato 11 maggio i Guardiaparco vi guideranno in una suggestiva escursione speleo-archeologica all’interno dell’emissario di Nemi, un opera mastodontica lunga 1600 metri risalente al VI secolo a.C. Si ipotizza che fu realizzata dagli abitanti dell’antica Aricia quando ancora Roma era un agglomerato rurale. Si percorrerà l’intera lunghezza dell’emissario fino a Vallericcia e quindi si tornerà indietro.

Difficoltà media – Accessibilità no
Appuntamento ore 9.30 – Durata 4 ore
Quota di partecipazione gratuito
L’escursione non è consigliata a chi soffre di claustrofobia. Obbligatori stivali di gomma, torcia e caschetto.

Info e prenotazioni: Centralino Parco – 06 9479931

TREKKING SOMEGGIATO

In compagnia dei nostri fantastici amici a quattro zampe, percorriamo i sentieri del Parco tra boschi, pascoli, animali; un mondo tutto da scoprire. Come fare? Ci aiuteranno proprio gli asini con la loro calma e docilità

Appuntamento ore 10.30 – Durata 3 ore
Quota di partecipazione € 5,00 adulti € 4,00 bambini fino a dieci anni
Consigliati un abbigliamento comodo, il cappellino ed una borraccia d’acqua.

Info e prenotazioni: La Collina degli Asinelli – Lucia Russo – 347 9306410

NIGHT STAR WALK

La Night Star Walk (passeggiata notturna) si snoda nei dintorni del Parco Astronomico “Livio Gratton”, in una delle località più suggestive e buie dei Castelli Romani, luogo ideale per l’osservazione del cielo stellato. Durante la passeggiata gli esperti operatori dell’ATA parleranno di inquinamento luminoso e degli accorgimenti per limitarlo, illustreranno la geologia e la storia del Vulcano Laziale, della flora e della fauna locali, e naturalmente del cielo stellato, stimolandone l’osservazione diretta a occhio nudo. La passeggiata termina con il ritorno al Parco Astronomico dove si potranno osservare gli oggetti celesti visibili con grande accuratezza, utilizzando il telescopio.

Appuntamento ore 19.30 – Durata 3 ore
Quota di partecipazione € 8,00 adulti – € 6,00 bambini 6-12 anni e cittadini di Rocca di Papa, gratis soci A.T.A. e bambini sotto i 6 anni.
Si consiglia abbigliamento adeguato a un clima freddo in primavera/autunno e fresco in estate; scarponcini chiusi (anche da trekking e comunque impermeabili), lampada frontale o semplice torcia elettrica (obbligatoria). L’attività è sconsigliata per bambini sotto i sei anni, passeggini, carrozzine.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno precedente inviando una mail a segreteria@ataonweb.it o chiamando il numero 06 94436469.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

PIU’ DI 4 TONNELLATE DI RIFIUTI RACCOLTI E OLTRE 1000 STUDENTI

730 chilometri, ovvero sette maratone in sette giorni. Sette tappe dal Monviso al delta del

Redazione 17-05-2019

Tutto Bio 2019: viva la venticinquesima!

“Nel 1994, quando uscì la prima edizione di Tutto Bio, non immaginavamo certo di arrivare

Redazione 17-05-2019

Festa del fascino delle piante 2019: gli appuntamenti negli orti botanici lombardi

Immaginate gli orti come tante piccole lampadine, pronte ad accendersi contemporaneamente, sabato 18 maggio, illuminando

Redazione 16-05-2019

Mielizia insieme al FAI – Fondo Ambiente Italiano per Api nei Beni

Dolcezza, Bellezza e Italianità, sono questi i valori all’insegna dei quali in data odierna, presso

Redazione 16-05-2019

Domenica 19 maggio Carrousel Cuccagna – Summer Is Coming

Fioriscono piante, sbocciano fiori, il giardino è tutto verde, il sole sempre più caldo e

Redazione 15-05-2019

Settimana europea dei Parchi 2019. Il programma del 18 e 19 nel Lazio

La Settimana dei parchi del Lazio si svolge ogni anno in prossimità del 24 maggio,

Redazione 14-05-2019

Dal 16 maggio a Bologna il Clorofilla Doc, rassegna di documentari ambientali

Dal 16 maggio ritorna a Bologna Clorofilla Doc, la seconda edizione della rassegna di documentari

Redazione 14-05-2019

A Roma il 18 maggio la Magnalonga in bicicletta, ancora posti disponibili per

Si avvicina l’undicesima edizione della Magnalonga in bicicletta: la passeggiata mangereccia a due ruote che

Redazione 14-05-2019