L'Erbolario frangipani

L’Erbolario dedica una linea al profumato frangipani

Il frangipani è un arbusto che cresce alle Hawaii e riesce da solo a profumare tutta l’arcipelago, i suoi fiori compongono le classiche collane che accolgono i turisti in arrivo ma è anche presente in Polinesia tanto che nei quadri di Gauguin le donne dipinte adornano i capelli con i suoi fiori bianchi; un effluvio così particolare che L’Erbolario ha voluto dedicargli una linea intera, tra le ultime in commercio.

Simbolo di pace, amicizia, bellezza e semplicità, questo fiore esotico è composto da cinque petali carnosi che si tingono di mille sfumature da quelle più vivaci come il fucsia, l’arancio e il giallo, a quelle più tenui come il lilla e il bianco latte.

La nuova linea al frangipani

La linea Frangipani è arricchita con olio di cocco vergine biologico ed equosolidale e olio di girasole biologico, due incredibili ingredienti naturali che contribuiscono a nutrire e a mantenere morbida la pelle del corpo.

In vendita il profumo con note di mandarino, bergamotto, frangipani, legno di cedro e ambra (anche in versione borsetta), la crema profumata corpo ricca di oli biologici ultra-nutrienti come quelli di cocco e girasole. Il sapone profumato che deterge delicatamente grazie alla sua cremosità ricca di oli biologici nutrienti ed emollienti. Il balsamo mani, un trattamento dalla texture morbidissima che restituisce alla pelle la sua naturale morbidezza e la fragranza rasserenante per legni profumati per lasciare in casa o in ufficio una fantastica scia.

Chi è L’Erbolario

Sostenitori dal 1978 di una cosmetica etica che mette al centro le persone, gli animali e l’ambiente. Dal 2021 Società Benefit, a conferma di un impegno aziendale volto ad uno di sviluppo sempre più sostenibile, inclusivo e trasparente. Tutti i prodotti sono realizzati nella sede di Lodi, nel verde del Parco Naturale dell’Adda Sud, in accordo con le linee guida sulle Pratiche di Buona Fabbricazione GMP (UNI EN ISO 22716), senza discriminazione né sfruttamento del lavoro, in condizioni di ottimale salubrità e sicurezza. L’Erbolario aderisce allo “Standard Internazionale Stop ai Test su Animali” e per tutte le attività uso esclusivo di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili in gran parte autoprodotta nel parco fotovoltaico da 977 kWp.

Per il packaging materiali riciclati e riciclabili, per i flaconi materie plastiche ottenute da fonti rinnovabili, quali la canna da zucchero, plastica post-consumo da bottiglie di acqua riciclate e plastica OWP® (Ocean Waste Plastic); carta e cartoncino sono certificati FSC® a supporto di una corretta e responsabile gestione delle risorse forestali. Fin dal 2005 ICEA (Istituto per la Certificazione Etica Ambientale) certifica tutte le attività agricole rigorosamente biologiche; contribuisce, con come Corporate Golden Donor, al finanziamento delle attività del FAI – Fondo Ambiente Italiano.