Linea rossa Bologna

Linea rossa tram a Bologna, da aprile si aprono i cantieri

Partiranno ad aprile i cantieri per la linea rossa del tram di Bologna, le prime zone interessate il capolinea Emilio Lepido di Borgo Panigale e il capolinea Fiera Michelino, qui i lavori non avranno ripercussioni sulla viabilità cittadina.

In un secondo momento i lavori si svilupperanno anche in zona Ospedale Maggiore ma sarà sempre percorribile una corsia per ogni senso di marcia. Un grande progetto che permetterà ai bolognesi di lasciare l’auto a casa e muoversi velocemente con i mezzi pubblici, tutto a favore di una mobilità sempre più sostenibile.

Linea rossa tram di Bologna, tutti i numeri

La nuova linea rossa avrà 34 fermate per un percorso totale pari a 16,5 km e si intersecherà con sue stazioni ferroviarie di interscambio (Bologna centrale e Borgo Panigale). I ciclisti avranno a disposizione 6 ciclostazioni:

  • Capolinea Emilio Lepido;
  • Ospedale Maggiore;
  • Fiera-Aldo Moro;
  • Pilastro;
  • Facoltà Agraria;
  • Capolinea Fiera/Michelino.

Il percorso della linea rossa sarà suddiviso in 7 macrocantieri:

  • Cantiere A – Capolinea Emilio Lepido di Borgo Panigale;
  • Cantiere B – Borgo Panigale-Porta San Felice;
  • Cantiere C – Centro storico (Porta San Felice, via Riva Reno, via Indipendenza);
  • Cantiere D – Bolognina (ponte Matteotti, Piazza dell’Unità);
  • Cantiere E – Bolognina-Fiera;
  • Cantiere F – San Donato-Pilastro (viale della Repubblica, Pilastro, Caab, Capolinea Facoltà di Agraria);
  • Cantiere G – opere complementari (Borgo Panigale, area via Caduti d’Amola, Via Bragaglia).

L’80% del tracciato potrà contare su una sede riservata, i lavori permetteranno anche la riqualificazione di 18 km di strade; sono previste piantumazioni importanti per un totale di 1528 nuovi alberi.

I cantieri avranno un punto informativo aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, sarà attivato un numero verde, un sito dedicato e un’applicazione aggiornerà gli utenti su viabilità e alternative. Pannelli e comunicazione dirette agli abitanti di ogni appartamento delle zone interessate completano il piano informativo del Comune di Bologna.

Il percorso, infine, si coprirà in 40 minuti da Terminal Emilio Lepido a capolinea Fiera Michelino e in 52 minuti da Terminal Emilio Lepido a capolinea Facoltà di Agraria.